I Viaggi Di Roby

MALATESTASHORT FILM FESTIVAL 2021 - Il programma


MALATESTASHORT FILM FESTIVAL 2021 - Il programma
Il MalatestaShort Film Festival, festival internazionale di cinema breve, intitola la sua quinta edizione “All you can see”, ammiccando alla formula “All you can eat” e proponendo ai suoi diversi pubblici un menu molto variegato di cinema.

L’edizione 2021 ha visto una anteprima di cinque appuntamenti a settembre: serata di cine-food con cena di sushi e il cinema asiatico del Concorso Eastern Asia alla Rocca Malatestiana, serata cine-concerto con la sonorizzazione dal vivo di corti d’avanguardia in un progetto realizzato appositamente per il MalatestaShort Film Festival da parte del gruppo ferrarese Camera 66 , il Concorso Ultrashort per cortissimi internazionali entro i 3 minuti e due serate con il progetto di cinema itinerante ecologico sul camion a pannelli solari del Cinema Du Desert.

Ora è il momento del cuore del festival, con la selezione del Concorso Internazionale, a cui si aggiunge l’evento speciale in collaborazione con il FAI Cesena e Re-framing home movies sui film d’archivio e il Focus cinema Africa nel complesso dell’Ex Roverella. Infine in un incontro aperto al pubblico sarà possibile ascoltare l’incontro fra autori di film incentrati su tematiche, storie, personaggi o ambientazioni dell’Emilia Romagna e diversi produttori cinematografici della regione in cerca di idee per film da realizzare, in collaborazione con CNA Cinema e Audiovisivo Forlì-Cesena.

Il concorso internazionale

Il concorso ha una funzione di sguardo internazionale sulla produzione breve e per questo non presenta un restringimento tematico. Propone una selezione di opere provenienti da tutto il mondo, per quattro categorie di concorso: Best Fiction, Best Animation, Best Documentary, Best Experimental, ciascuna con premi in denaro al film vincitore, assegnati da una giuria qualificata scelta fra esperti del settore audiovisivo a livello nazionale e internazionale. I film vengono proiettati in lingua originale, sottotitolati in italiano da un team esperto di traduttori in collaborazione con l’Università di Bologna, scuola di interpreti e traduttori, nel formato DCP di più alta qualità per il cinema.

La selezione abbraccia diverse tematiche e generi e accoglie opere sia di importanti case di produzione e di distribuzione , così come film di autori indipendenti e autodistribuiti, in un mix assolutamente caratteristico e unico.
Ospiti d’eccezione, nella prima giornata del concorso sabato 13 novembre, la troupe di “Ballerina”, del riminese Kristian Gianfreda – che presenteranno il film girato anche a Cesena, premiato in molti festival (Miglior cortometraggio al Venezia Shorts Film festival (2020); al Shorts Awards Cannes (2020); al Around Films international Festival di Berlino (2020); al Socially Relevant Film Festival di New York (2021) e una menzione speciale al Toronto Shorts International Film Festival (2020) e all’Indie festival di Los Angeles
(Novembre 2020).
Nella seconda giornata in concorso, martedì 16 novembre, proseguendo l’esplorazione svolta con il concorso Ultrashort a settembre, verrà presentata fuori concorso una selezione di 10 cortometraggi ultra brevi, in partnership con il 7 SIFF di Buenos Aires.
Tra gli ospiti della seconda serata anche il produttore del documentario bolognese a tematica LGBT sulla vita di Porpora Marcasciano “Divieto di transito”, Vittorio Martone.
Nella terza serata sarà ospite invece il cesenate DOP Luca Nervegna, Direttore della fotografia in importanti produzioni di cinema italiano. Presenta il cortometraggio fuori concorso di Valentina Casadei “Giusto il tempo per una sigaretta”. Il film è selezionato fra i 5 migliori corti vincitori del GOLDer Short, un riconoscimento assegnato dal circuito regionale Short-Er di cui fa parte anche il MalatestaShort Film Festival.

La sede per il concorso internazionale è il Multisala Cinema Eliseo, che collabora con il festival fin dalla sua prima edizione.

03/11/2021, 12:45