CINECITT SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

FESTIVAL DI SALONICCO 62 - Premiati "Piccolo Corpo" e "Re Granchio"


Trionfo in Grecia per il cinema italiano nella sezione dedicata alle opere prime e seconde.


FESTIVAL DI SALONICCO 62 - Premiati
Due premi per il cinema italiano nel concorso Meet the Neighbours della sessantaduesima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salonicco (Grecia), sezione dedicata all'opere prime di registi provenienti dall'Europa Sudorientale, dal Mediterraneo orientale e dal Medio Oriente.

La giuria di Meet the Neighbors, composta da Marie-Pierre Macia (produttrice), Daphne Patakia (attrice) e Martin Schweighofer (giornalista) ha asegnato il Ppremio Golden Alexander Meet the Neighbours di 8.000 euro a "Piccolo Corpo" di Laura Samani (Italia/Francia/Slovenia) con la seguente motivazione: "Siamo rimasti profondamente commossi da questo road movie sull'amore, sulla vita, sulla morte e sulla vita dopo la morte. Un viaggio straordinario di una donna per salvare l'anima di sua figlia".

Inoltre, hanno assegnato il Premio Silver Alexander Meet the Neighbours, di 4.000 euro, assegnato ex aequo ai film: "Re Granchio" di Alessio Rigo de Righi e Matteo Zoppis (Italia/Argentina/Francia), con la seguente motivazione: "Un film di grande impatto visivo che ci porta da un naturalismo molto terreno a una resa dei conti surreale alla fine del mondo"; ed a "Vera Dreams of the Sea" di Kaltrina Krasniqi (Kosovo/Nord Macedonia/Albania), perch "Quella che inizia come una semplice storia si sviluppa in un ritratto stratificato e sottile di una donna coraggiosa in un ambiente ostile attraverso un'attrice straordinaria", come si legge nella motivazione della giuria.

15/11/2021, 12:05

Simone Pinchiorri