CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL 22 - "Re Granchio"
vince il concorso opere prime


SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL 22 -
La nuova sezione competitiva istituita dalla 22a edizione di Sottodiciotto Film Festival & Campus, il Premio Gianni Volpi per il miglior lungometraggio italiano d’esordio dell’anno, si conclude oggi, domenica 12 dicembre 2021, con la premiazione del vincitore, alle ore 17.45, al Cinema Massimo di Torino. La giuria composta dai critici cinematografici Enrico Magrelli, Paolo Mereghetti e Cristiana Paternò, che ha selezionato la cinquina dei titoli candidati – Californie di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, Il legionario di Hleb Papou, Piccolo corpo di Laura Samani, Querido Fidel di Viviana Calò, Re Granchio di Alessio Rigo De Righi e Matteo Zoppis – ha deciso di attribuire il Premio, consistente in una scultura realizzata dall’artista Massimo Sirelli, al film:

Re Granchio di Alessio Rigo De Righi e Matteo Zoppis

con la seguente motivazione:
Sospeso tra la favola e il mito, tra la ricostruzione storica e il saggio di antropologia, Re Granchio è stato probabilmente l’esordio più folgorante di quest’anno italiano. Un film che sa affascinare lo spettatore portandolo per mano in un passato che parla ai giorni nostri, e in un mondo lontano dove tutti però possono riconoscersi. Una scommessa difficile e rischiosa ma pienamente vinta.

12/12/2021, 17:45