I Viaggi Di Roby

CINEMA MAFFEI - Riapre a Torino con i 5 giorni di New Era


CINEMA MAFFEI - Riapre a Torino con i 5 giorni di New Era
Dal 10 febbraio inizia New Era, la cinque giorni di eventi per festeggiare la riapertura del cinema Maffei, in San Salvario a Torino (per la precisione, in via Principe Tommaso 5), “5 giorni di musica, danza, teatro, cinema e incontri in cui metteremo in atto insieme a voi una riflessione critica sull’arte ai tempi dell’Antropocene“.

In programma anche quattro appuntamenti di cinema, che riescono a rendere abbastanza esplicito quello che vorrŕ essere il percorso della sala: cinema indipendente (non solo, ma soprattutto) italiano, cinema documentario, recuperi dal passato e attenzione al territorio, insieme all’incontro diretto con i protagonisti e le protagoniste.

Questo il programma (biglietto di ingresso: 5 euro).

Giovedě 10 febbraio, ore 22.10
POLVERE di Antonio Romagnoli (2021), presente alla proiezione – Anteprima cittadina
Un uomo e una donna iniziano una relazione, ma lentamente lui inizia un percorso di violenza psicologica, quindi intangibile, dalla quale sarŕ impossibile tornare indietro.
Interpretato da una coppia di attori meravigliosi, Saverio La Ruina e Roberta Mattei, č un piccolo grande film, scoperto all’ultima edizione del festival di Porretta: calibrato, disturbante, rivelatore.

Giovedě 10 febbraio, ore 00.00
LA SOURIANTE MADAME BEUDET di Germaine Dulac, film del 1923 considerato “il primo esempio di cinema femminista e sperimentale”.
Sonorizzazione live improvvisata da: Salvatore “Toti” Canzoneri – direzione, flauto, Cesare Mecca – tromba, Eleonora Strino – chitarra, Davide Liberti – contrabbasso, Ruben Bellavia – batteria

Sabato 12 febbraio, ore 18
POSITIVə – 40 ANNI DI HIV IN ITALIA di Alessandro Redaelli (2021)
Un viaggio in macchina verso il mare tra quattro sconosciuti, tutti under 40, tutti HIV+, per scoprire le loro vite e raccontare a volto e cuore scoperti cosa significhi avere l’HIV oggi, in un’epoca che vede possibile convivere con il virus e condurre vite normali ma che vede ancora le persone infette vittime di un enorme stigma sociale.
Un documentario curato ed efficace, diretto da uno dei piů talentuosi “giovani” registi italiani contemporanei. A seguire conversazione con Daphne Bohemien e Alessandro Radaelli, protagonista e regista

Lunedě 14 febbraio, ore 19
I FIGLI SI BACIANO SOLTANTO QUANDO DORMONO di Chiara Canale, Chiara Ferretti, Letizia Salerno Pittalis, Giulia Zini (2021)
Il viaggio di 4 registe alla ricerca delle parole degli uomini che sono stati figli e che saranno padri. Al Cerchio degli Uomini di Torino ci si occupa del superamento del modello patriarcale maschilista attraverso il cambiamento dei maschi e del loro linguaggio. Al termine, incontro informale con le registe.

07/02/2022, 17:10