Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

L'IMMAGINE ESPANSA - Quattro incontri sul Cinema
Postmoderno e Contemporaneo a Prato


L'IMMAGINE ESPANSA - Quattro incontri sul Cinema Postmoderno e Contemporaneo a Prato
Prenderà il via sabato 19 febbraio 2022 alle ore 16.30 nella sala conferenze della biblioteca Lazzerini di Prato la rassegna "L’immagine espansa. Sguardi sul cinema postmoderno e contemporaneo": quattro incontri a cura di Davide Gelli sull’evoluzione del cinema negli ultimi quaranta anni attraverso l’analisi dei film, dei mutamenti della dimensione produttiva e del ruolo dello spettatore, nel tentativo di definire la nozione di cinema postmoderno e di esplorare la produzione dei primi vent’anni del nuovo millennio. Attraverso le sequenze di film particolarmente significativi, saranno approfonditi temi e figure ricorrenti e indagate le opere di alcuni autori rappresentativi del cinema contemporaneo.

Dopo il primo appuntamento introduttivo dove si parlerà del rapporto fra cinema e televisione,di effetti speciali, remake e blockbuster, gli incontri successivi verteranno sui film bellici pre e post 11 settembre 2001 e sullo stretto legame che lega industria del cinema e industria della guerra, sulla fantascienza contemporanea paragonata a quella degli anni 50 e su Christopher Nolan, un regista la cui filmografia contiene e sviluppa molti dei temi affrontati nel corso degli incontri.

Il corso si propone anche come strumento utile per navigare ed orientarsi all’interno della ricca collezione di film della biblioteca Lazzerini, in particolare nella produzione della fine del XX° e l’inizio del XXI° secolo.

Questo il dettaglio degli incontri che si terranno tutti di sabato alle 16.30: 19 febbraio: Introduzione - Che cos’è il cinema postmoderno? Gli anni 80: televisione, home video e diversificazione del prodotto cinematografico; sviluppo tecnologico ed effetti speciali; remake, spin off, reboot; i film degli anni 90; Classico/Moderno/Postmoderno; 26 febbraio: Un tema - Il cinema in guerra: Vietnam, 1° e 2° Guerra del Golfo; 11/09/2001; Medio Oriente; tornare ad osservare la 1° e la 2° Guerra mondiale ; 5 marzo: Un genere - La fantascienza contemporanea: distopie, ucronie e viaggi interiori; dagli anni 50 alla fantascienza del cielo vuoto; 12 marzo: Un autore - Il cinema di Cristopher Nolan.

Davide Gelli, laureato in filmologia, è bibliotecario alla Lazzerini dove si occupa dello sviluppo della sezione dedicata ai film.

16/02/2022, 11:14