I Viaggi Di Roby

ROME ON THE SCREEN - La rassegna Teatro Palladium di Roma


ROME ON THE SCREEN  - La rassegna Teatro Palladium di Roma
Vacanze Romane
Il Palladium rialza il sipario con Rome on the Screen, la rassegna cinematografica organizzata dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, dal Dams dell’Università Roma Tre e dal Trinity College Rome Campus, con la collaborazione della Cineteca di Bologna e di Cinecittà-Luce, in programma ogni mercoledì di marzo alle ore 19.

Già dal titolo promette di celebrare il rapporto tra il cinema e la città eterna, e lo fa attraverso cinque proiezioni, tra film già molto apprezzati e pellicole meno conosciute ritrovate per il pubblico e ripresentate in versione restaurata. Tutte le serate sono introdotte da una presentazione con docenti e critici cinematografici.

Un’occasione imperdibile per il pubblico romano, per gli studenti e per gli amanti non solo del cinema ma anche della città eterna che potranno riconoscere monumenti, quartieri e scorci di paesaggi urbani attraverso le immagini dei film muti, pellicole famose del cinema hollywoodiano e attraverso la rilettura di grandi Maestri del cinema come Fellini, Pasolini - di cui quest’anno si celebra il centenario - e Pirandello.

La prima serata (2 marzo) dedicata a Roma nel cinema muto è introdotta da Luca Aversano (Fondazione Roma Tre Teatro Palladium), Stephen Marth (Trinity College Rome Campus), Vito Zagarrio (Roma Tre) e si avvale dell’accompagnamento dal vivo della Roma Tre Jazz band. Il secondo appuntamento (9 marzo) è con Lo sceicco bianco di Federico Fellini presentato da Valerio Coladonato (Sapienza). Il 16 marzo Giacomo Manzoli (Università di Bologna) affronta il “mito” di Roma nel cinema americano nato con il celebre Vacanze romane, con Audrey Hepburn; mentre il 23 marzo Silvia Carandini (Sapienza), Anna Maria Andreoli (Istituto di studi pirandelliani), il montatore Roberto Perpignani introducono Tu ridi di Paolo e Vittorio Taviani, adattamento dalle Novelle per un anno di Pirandello. La serata conclusiva (il 30 marzo) è dedicata all’intramontabile Accattone di Pier Paolo Pasolini, presentato da Stefania Parigi (Roma Tre) e Guy Borlée (Cineteca di Bologna).

01/03/2022, 15:49