Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

BULLYNG, GIOVANI RAGAZZI - L'opera prima di Nicola Palmese


BULLYNG, GIOVANI RAGAZZI - L'opera prima di Nicola Palmese
Si intitola "Bullyng giovani ragazzi" l'opera prima di Nicola Palmese, attore e ora anche sceneggiatore e regista. Il lungometraggio, della durata di un'ora e venti minuti, tratta di bullismo, un argomento importante, di grande attualità per la sua drammaticità soprattutto nell' ambiente scolastico.
Le scene sono state girate in provincia di Torino, a Grugliasco, in parte nella sede ENAIP di via Somalia e nell'adiacente parco Ceresa a Borgata Lesna e a Tornino.

Questo lungometraggio è un docufilm, con scene e situazioni particolarmente toccanti che rappresentano spesso le realtà che oggi vivono molti ragazzi. Sarà quindi un'occasione per riflettere su un tema importante e, purtroppo, di grande attualità quale è il bullismo.

Tra i partecipanti Camilla Ricciardi (che tra l'altro, da ragazzina, ha partecipato al televisivo di RAI2 Il Collegio) e che in questo film interpreta il ruolo della ragazza bullizzata. Accanto a lei quattro sedicenni esordienti, nel ruolo dei "bulli": Ludovica Iacobellis, Simone Palmese, Andrea Signoriello e Diego Puchot.

A parte i ragazzi protagonisti, ci sono anche dei cammei: Maura Anastasia interpreta il ruolo della psicologa, Edoardo Raspelli quello del preside. Le insegnanti sono Sylvie Lubamba e Barbara De Santi. Colonna sonora e musiche sono a cura di Mauro Verri.

Il film verrà ora mandato ai festival nazionali e internazionali nella categoria "Tema Sociale". Tra questi, anche Cannes e Venezia, fuori concorso come film indipendente. Ci sarà anche un' uscita sulla tv nazionale e, appena la situazione pandemica lo consentirà, una prima al cinema.

Nicola Palmese , particolarmente attento ai temi sociali, non si ferma qui ma ha già in lavorazione il suo prossimo film, sulla droga e ai suoi effetti dirompenti.

01/03/2022, 18:49