I Viaggi Di Roby

ICFR - Lancia il "Fondo di Emergenza per i
Registi" a seguito della guerra in Ucraina


 ICFR - Lancia il
L'International Coalition for Filmmakers at Risk - la partnership istituita da International Documentary Film Festival Amsterdam (IDFA), International Film Festival Rotterdam (IFFR) e European Film Academy per dare una risposta collettiva da parte della comunità cinematografica ai casi di registi che affrontano gravi rischi - ha creato uno speciale "Fondo d'emergenza per i registi" rivolto ai professionisti del cinema in pericolo a causa del conflitto in Ucraina. La Coalizione e il Fondo hanno iniziato a raccogliere fondi e donazioni fin dallo scoppio della guerra. Negli ultimi giorni, significativi contributi finanziari sono stati promessi dai principali enti di finanziamento cinematografico nazionali e regionali della Germania (EUR 100.000 euro), da La Scam (Société civile des auteurs miltimédia), e da molti donatori individuali.

I fondi tedeschi includono Filmförderungsanstalt FFA, FilmFernsehFonds Bayern, Film- und Medienstiftung NRW, HessenFilm und Medien, Medienboard Berlin-Brandenburg, MFG - Medien- und Filmgesellschaft Baden-Württemberg, Mitteldeutsche Medienförderung, MOIN Filmförderung Hamburg Schleswig-Holstein, MV Filmförderung, nordmedia - Film- und Mediengesellschaft Niedersachsen/Bremen.

Il "Fondo d'emergenza per i registi" ha lo scopo di aiutare i registi con piccole sovvenzioni di 500, 1.000 o 1.500 euro per coprire le spese di trasferimento temporaneo, le spese legali e amministrative (visti ecc.), e quelle spese minori ma necessarie data la situazione attuale. I registi a rischio possono rivolgersi direttamente al Fondo di emergenza attraverso [email protected]

Le decisioni sulle sovvenzioni sono prese dal Consiglio dell'ICFR. I membri del Consiglio dell'ICFR rappresentano i tre partner fondatori, la European Film Academy, l'IDFA e l'IFFR. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web dell'ICFR https://www.icfr.international

Il mandato dell'ICFR prevede anche un supporto trasversale da parte della comunità cinematografica internazionale per i casi di registi a rischio, che si applica automaticamente a quasi tutti i registi ucraini oggi in Ucraina, e ai molti registi russi e bielorussi che si sono apertamente dichiarati contrari alla guerra. Esortiamo i professionisti del cinema e le organizzazioni di tutto il mondo a unirsi a noi nei nostri sforzi e a sostenerci mentre cerchiamo di essere utili ai nostri colleghi in tempi così terribili.

DONAZIONI
Se vuoi sostenere il lavoro dell'International Coalition for Filmmakers at Risk, puoi donare a

Conto corrente bancario: Stichting ICFR
IBAN: NL 02 TRIO 0320 0470 40
BIC/SWIFT: TRIONL2U
Si prega di menzionare nella descrizione del pagamento: "Donazione ICFR Emergency Fund for Filmmakers"

07/03/2022, 18:19