I Viaggi Di Roby

CINEMA DUOMO ROVIGO - Apre le porte ai profughi dall'Ucraina


CINEMA DUOMO ROVIGO - Apre le porte ai profughi dall'Ucraina
"Benvenuti in citt" il titolo eloquente dell'iniziativa con cui il cinema teatro Duomo di Rovigo vuole offrire un momento di svago ai bambini ucraini e alle loro famiglie, arrivati in citt numerosi in questo periodo, in fuga dalla guerra. Tre domeniche mattina con film d'animazione, nati da questa emergenza ma aperti ai bambini di ogni paese del mondo e naturalmente a quelli della citt.

"E' nato tutto dalla volont di fare qualcosa di concreto" - racconta Valentina Guglielmo, direttrice artistica del cinema - "E abbiamo voluto che questi appuntamenti fossero momenti di condivisione, prima ancora di accoglienza".

Si parte domenica 3 aprile 2022, dalle 10 alle 12 con il benvenuto del cinema e delle autorit e la prima proiezione, per proseguire la domenica successiva e quella di Pasqua, con appuntamento dalle 11 alle 12. Ogni settimana sar proposto un film internazionale, tra quelli selezionati dal festival di cinema per bambini Border Crossing, un'esperienza nata al confine tra Ucraina e Polonia proprio per offrire sollievo ai piccoli e alle loro mamme in fuga dal loro paese, spesso costretti a lunghe attese alla frontiera. Ed la prima volta che questi film arrivano in Italia, approdando nella sala cinematografica in centro a Rovigo. Si tratta di produzioni pensate e selezionate proprio per essere fruibili da bambini e accessibili anche ad un pubblico multilingue.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito: un dono per i nuovi arrivati e per tutta la citt dal cinema teatro Duomo, gestito dallo scorso novembre dalla cooperativa sociale Zico. Alla loro promozione collabora il comune di Rovigo, anche tramite la rete di realt che in questo periodo si sta occupando dell'accoglienza dei cittadini ucraini in arrivo nel capoluogo, dalla Caritas diocesana alle associazioni, dalle parrocchie alle famiglie.

31/03/2022, 18:27