I Viaggi Di Roby

TOSCANA FILMMAKERS FESTIVAL 7 - "Icaro": uno sprazzo di vita


Nicola Settis nel suo cortometraggio ci porta dentro un viaggio all'interno delle nostre emozioni.


TOSCANA FILMMAKERS FESTIVAL 7 -
Ci sono molte cose dentro di noi che non possono essere spiegate a parole, vorremmo essere in grado di quantificare cosa sentiamo, ma a volte il linguaggio non basta.
Icaro è questo, è un inspiegabile raccolta di sensazioni dal punto di vista di un ragazzo senza autostima, il suo nome è proprio l’ultima lettera dell’alfabeto: Z.  
Questa è la sua storia di come riesca a superare quella strana fase chiamata adolescenza trovando la soluzione in una ragazza: A.

L'opera sfrutta tanti generi, dallo stop motion a delle semplici fotografie quasi fosse un graphic novel fino a delle sequenze piene di colori, Le ispirazioni del regista si notano, e possono svariare dal cinema classico d'amore a quello moderno più veloce e denso.

"Icaro" narra di un amore e di un evoluzione interna, facendo sentire a noi spettatori proprio come si sente il protagonista, sia dentro che fuori in una maniera alternativa.

16/06/2022, 22:42

Marcello Casalino