I Viaggi Di Roby

INSIDE GEMELLI – Racconti di ospedale circondati da amore


Scritta da Vanessa Collini Sermoneta e diretta da Davide Comelli, la docufiction prodotta da Lotus Production in collaborazione con Rai Cinema è ora disponibile su Rai Play. 9 episodi incentrati sulle storie dei pazienti del Policlinico Universitario Agostino Gemelli.


INSIDE GEMELLI – Racconti di ospedale circondati da amore
"Inside Gemelli", nove episodi su RaiPlay
"Inside Gemelli" è un insieme di storie da cui emerge non solo la forza di volontà dei pazienti, spesso costretti a combattere contro malattie come il diabete o tumori maligni, ma anche l’amore dei cari che sono costantemente al loro fianco durante i percorsi ospedalieri.

Maria Vittoria, con fare giocoso e disinvolto, insieme a mamma Eleonora, mostra davanti alla macchina da presa le sue particolarità: è affetta da Atrofia Muscolare Spinale e ha problemi di mobilità, ma è una bambina come tutte le altre che ci fa stringere il cuore quando esprime il desiderio di alzarsi in piedi per misurare la sua altezza. Prontamente, i medici che prima l’aiutano a indossare un tutore che le fascia gambe e bacino, la avvicinano al muro, "Però come sempre ve lo posso dire se mi fate male?" domanda con un tono dolce e disarmante all’infermiere che le sorride.

Davide Comelli, con semplicità, è riuscito a realizzare un gioco di parallelismi in cui pazienti, medici e infermieri spiegano allo spettatore terapie e definizioni delle varie patologie contro cui ogni giorno hanno a che fare.

Il Professor Andrea Flex, Direttore Interno Cardiovascolare, parla dell’importanza della prevenzione, che purtroppo è mancata quando Corrado Solarino ha scoperto di soffrire di diabete. Sebbene ci abbia lasciato a causa di questa brutta malattia, è proprio lui che forse rimane più impresso: dopo l’amputazione di una gamba, col sarcasmo e l'autoironia che lo contraddistingueva, in un video ricordo fa sorridere mentre saltella e simpatizza con la sua nuova protesi.

Vedendo questa serie si potranno capire la preoccupazione quando un familiare entra in ospedale e i sorrisi nel momento in cui esce ed è pronto per la riabilitazione.

Coinvolgente è l’approccio alla malattia di Sonia Del Vecchio, adolescente anch’ella affetta da SMA, che ama uscire, ridere, scherzare, allenarsi, giocare, e per la quale la malattia non è stata una limitazione ma un ostacolo da oltrepassare per scoprire nuovi modi di vivere la vita.

Nell’ultimo episodio, il piccolo Mirco Pio indossa col sorriso la maschera prima di sottoporsi alla chemioterapia: lui sta male, ma la vive come se fosse un gioco. In cuor suo sa che ha un lungo percorso da affrontare prima di guarire, ma gode di tutto ciò che la struttura gli offre: cartoni animati, musica, disegni su muri che raccontano storie, lo incoraggiano ogni giorno a non arrendersi alla sua malattia.

24/06/2022, 10:00

Silvia Nobili