!Xš‚‰

VENEZIA 79 - Hirokazu Kor’eda, Edgar Reitz e Krzysztof Zanussi
per i 75 anni della Fondazione Ente dello Spettacolo


VENEZIA 79 - Hirokazu Kor’eda, Edgar Reitz e Krzysztof Zanussi per i 75 anni della Fondazione Ente dello Spettacolo
La Fondazione Ente dello Spettacolo (FEdS) quest'anno sarà protagonista alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, dal 31 agosto al 10 settembre 2022, per celebrare il suo 75° anniversario. Lo farà con un calendario di oltre 60 eventi e soprattutto insieme a tre grandi maestri del cinema: Hirokazu Kore’eda, Edgar Reitz e Krzysztof Zanussi saranno ospiti dello Spazio FEdS, allestito presso la Sala Tropicana 1 dell’Hotel Excelsior.

Il 6 settembre alle ore 12.00, Hirokazu Kore’eda riceverà il prestigioso Premio Robert Bresson, conferito da Fondazione Ente dello Spettacolo e Rivista del Cinematografo con il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede “al regista che abbia dato una testimonianza, significativa per sincerità e intensità, del difficile cammino alla ricerca del significato spirituale della nostra vita”.

Nel 2003 il Premio Robert Bresson veniva consegnato a Krzysztof Zanussi. Il grande maestro polacco sarà di nuovo ospite della Fondazione Ente dello Spettacolo, giovedì 1 settembre alle ore 14.30, in occasione dei 90 anni della Mostra del Cinema di Venezia e dei 90 anni di Famiglia Cristiana. Questo duplice anniversario sarà celebrato dal settimanale presso lo Spazio FEdS con la premiazione del regista che, lungo tutta la sua carriera, ha messo al centro delle sue opere l’uomo con i suoi dubbi esistenziali e il suo rapporto con Dio e, proprio al Lido, ha ottenuto la sua consacrazione nel 1984 con il Leone d'Oro per "L'anno del sole quieto".

A Edgar Reitz, l’8 settembre alle ore 10.30, sarà consegnato il Premio per il 75° della Fondazione Ente dello Spettacolo. Insieme alle Giornate degli Autori, la Fondazione ha istituito un riconoscimento speciale per celebrare il cinema con chi lo crea, lo sostiene, lo guarda, lo studia, lo diffonde, lo racconta, lo ama. E lo fa consegnando un premio a un grande maestro del cinema europeo, nella sede di uno dei più prestigiosi festival cinematografici mondiali.

Attraverso questi tre importanti eventi, la Fondazione Ente dello Spettacolo si conferma un interlocutore autorevole del mondo cinema: se il Premio Bresson è ufficialmente un Evento Collaterale della Mostra d’Arte Cinematografica, il premio a Zanussi testimonia il rapporto consolidato da un lato la Biennale Cinema stessa – dimostrato dalla presenza costante di Alberto Barbera, direttore della Mostra, e Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia, agli eventi realizzati allo Spazio FEdS – dall’altro con Famiglia Cristiana, con cui la Fondazione condivide la visione della cultura, e del cinema nello specifico, come mezzo per leggere la realtà alla luce della fede, mentre il Premio speciale del 75° segna una nuova proficua collaborazione con Giornate degli Autori, nata da un’intesa che origina dalla stessa idea di cinema e per la comune capacità di offrire libero spazio alle idee e alle espressioni degli autori di tutto il panorama cinematografico

29/08/2022, 16:23