!X

Note di produzione di "Neurophonia"


Note di produzione di
La genesi produttiva di Neurophonia singolare in quanto risale al primo lockdown italiano dettato dal Covid-19, almeno fino alla fine delle riprese. Si tratta di un cortometraggio interamente autoprodotto dal regista con un budget minimo, in una situazione che ha impedito la cooperazione con altre figure professionali. Per questo Lorenzo Gomiero, con alle spalle una formazione e unesperienza da filmmaker completo, ha deciso di ricoprire tutti i ruoli principali, ad eccezione del compositore delle musiche, per il quale ha fortemente voluto la collaborazione, seppur principalmente a distanza, con un professionista che, dopo qualche ostacolo nella ricerca, si rivelato essere Riccardo Schiavoni, promettente diplomato in composizione e musiche da film al St. Louis College di Roma, col quale si da subito instaurato un grande feeling artistico. La post-produzione si rivelata essere la fase pi lunga e impetuosa, molti sono stati gli stop e i problemi da affrontare, ma a poco a poco Neurophonia ha preso forma, e anzi parallelamente le sue ambizioni sono cresciute fino a raggiungere la fine dei lavori a giugno 2022, quando la societ di distribuzione Prem1ere Film ha accettato il cortometraggio nel suo catalogo ed ha cominciato a portarlo nei festival di tutto il mondo.