Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

DOPPIATORI - Continua lo sciopero del doppiaggio con
studi di registrazione vuoti fino al 7 marzo


DOPPIATORI - Continua lo sciopero del doppiaggio con studi di registrazione vuoti fino al 7 marzo
ANAD sostiene e comprende le organizzazioni sindacali che hanno indetto una seconda settimana di sciopero fino al 7 marzo 2023, non revocabile del settore Doppiaggio e conferma la piena e compatta adesione alle iniziative di lotta. Le necessità di rinnovare il contratto scaduto da anni e di dare ai lavoratori tempo e risorse per esprimere al meglio la loro professionalità non lasciano scelta. ANAD è vicina a tutti i soci e a tutti i lavoratori del settore in questo momento di lotta dura e difficile.

Federica De Bortoli, voce di Natalie Portman, Anne Hathaway e molte altre attrici del grande schermo, dichiara: “Le Organizzazioni Sindacali hanno indetto una seconda settimana di sciopero consecutiva. Non è la prima volta che il settore vive uno sciopero lungo: nel 2014 arrivammo a 23 giorni e negli anni ‘80 addirittura a sei mesi. Durante la prima settimana, la controparte (Anica) non ha dato segno di voler intavolare una trattativa. Con il rinnovo contrattuale cerchiamo di tutelare questo lavoro dalle pressioni sempre più forti delle major che sembrano non riporre più alcun interesse nella qualità. Il nostro non è solo un discorso economico, è un discorso teso a salvaguardare una eccellenza del nostro paese riconosciuta in tutto il mondo. Smarrire la nostra qualità sarebbe oltremodo delittuoso”.

01/03/2023, 18:09