!Xš‚‰

Note di regia di "Antenne"


Note di regia di
Anche se ispirato a una storia vera, Antenne non mira a una descrizione di fatti avvenuti, ma vuole fornire uno spaccato sociale di quelle piccole realtà di periferia in cui il populismo detta legge. L’antenna, emblema nell’era della comunicazione, viene declinata in un totem da conquistare per la folla, e da proteggere per la famiglia Mazzatella. La giovane figlia Sofia, preoccupata per l’inquinamento elettromagnetico nel quartiere in cui vive, si schiera contro il padre e il suo ruolo di capofamiglia. Per ottenere autenticità, abbiamo deciso di affiancare attori professionisti a persone provenienti dai teatri dei quartieri d’ispirazione, collaborando con l’Associazione Culturale Il Teatro di Torre Angela, il Teatro Traiano di Fiumicino e la Compagnia del Caffè di Ostia.

Mirko Fracassi