!Xš‚‰

L'ONDA ANOMALA - Il 23 maggio doppio appuntamento a Torino


L'ONDA ANOMALA - Il 23 maggio doppio appuntamento a Torino
Nuovo appuntamento al Cinema Massimo di Torino con L’ONDA ANOMALA - filmmakers torinesi d’inizio millennio, la rassegna che indaga la generazione di autori e autrici che all’inizio degli anni 2000 hanno riportato Torino al centro del discorso cinematografico indipendente in Italia.

I due film in programma Martedì 23 maggio alle 15.30, per questo progetto curato da Claudio Paletto e realizzato dall'Associazione StreeenLab aps in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e la piattaforma streeen.org, hanno entrambi come denominatore comune il tema dell’ambiente, declinato con linguaggi estremamente diversi.

Enrico Bisi, infatti, nel suo cortometraggio d’esordio "A Occhi Aperti", ribalta i clichè allegorici della bellezza ambientale come forma di empatia tra l'uomo e la vita, mentre Niccolò Bruna, regista che ormai stabilmente vive e lavora a Barcellona, col documentario "Polvere, il grande processo dell’amianto" ci racconta con immagini, testimonianze, storie, raccolte ovunque l'amianto abbia rivelato il suo vero volto, un dramma fatto di attese, di speranze, di rabbia e di solidarietà quanto mai di stretta attualità, visto che il prossimo 7 giugno sarà emessa la sentenza di appello del processo Eternit bis, per i 391 morti di Casale Monferrato.

15/05/2023, 17:11