TersiteFilm
!Xš‚‰

IL CINEMA RITROVATO 2023 - Omaggio ad Anna Magnani


IL CINEMA RITROVATO 2023 - Omaggio ad Anna Magnani
Tra pochi giorni la grande Anna Magnani “tornerà” a Bologna, al Grand Hotel Majestic “già Baglioni” che la ospitò in diverse occasioni. Merito dell’esposizione di fotografie ANNA MAGNANI L’IRREPETIBILE off allestita dal 21 giugno fino al 4 settembre al Café Marinetti, l’elegante salotto all’interno del 5 stelle lusso.

La mostra, ad ingresso libero, è parte di una retrospettiva organizzata nel contesto del festival Il Cinema Ritrovato (24 giugno – 2 luglio), promosso dalla Cineteca di Bologna: a mezzo secolo dalla sua scomparsa, il festival si prepara a celebrare una delle attrici più amate di sempre, simbolo del dopoguerra e del cinema neorealista italiano, proponendo la visione dei suoi film.

Parallelamente al palcoscenico, l’omaggio va in scena anche in hotel, attraverso una raccolta di immagini che evidenzia l’intensità dello sguardo dell’attrice resa celebre da Roma città aperta. Tra queste spicca uno scatto dell’Archivio Fotografico Storico “FOTOWALL” di Walter Breveglieri, Edizioni Minerva, realizzato in Piazza Nettuno: ritrae Anna Magnani mentre indossa guanti bianchi da pilota, in occasione della Mille Miglia. In quei giorni l’attrice era ospite del Grand Hotel Majestic “già Baglioni”: in ricordo di quel soggiorno, il palazzo custodisce la sua foto autografata. Da sempre infatti l’hotel è la casa delle celebrità di Hollywood e di Cinecittà in visita a Bologna: dalle star degli anni ’50 e ’60 - Clark Gable, Ava Gardner e Frank Sinatra, Gina Lollobrigida, Sean Connery, Sophia Loren – a quelle di oggi, come Fanny Ardant, Keanu Reeves, Edward Norton, Stefano Accorsi e molti altri.

Durante i giorni del festival il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” offre così la possibilità di immergersi in profondità nel mondo del cinema, a cui è profondamente legato: proprio qui, lo scorso maggio, Pupi e Antonio Avati hanno presentato alla stampa il loro ultimo filme, “La quattordicesima domenica del tempo ordinario”. Senza dimenticare come, negli ultimi anni, il palazzo abbia accolto le masterclass organizzate da registi del calibro di Jane Campion e John Landis, in partnership con l’International Filmmaking Academy e il festival Il Cinema Ritrovato della Cineteca di Bologna.

09/06/2023, 12:07