TersiteFilm
!Xš‚‰

L'EXPERIENCE ZOLA - A Roma il 13 settembre


L'EXPERIENCE ZOLA - A Roma il 13 settembre
Evento Speciale alle Giornate degli Autori, “L’Expérience ZOLA” di Gianluca Matarrese, con Anne Barbot e Benoît Dallongeville arriva al CINEMA FARNESE per VENEZIA A ROMA, sabato 23 settembre alle ore 21,30 accompagnato dal regista e dai due protagonisti. Il film è una produzione Bellota Films e Stemal Entertainment, prodotto da Dominique Barneaud e Donatella Palermo distribuito da Luce Cinecittà.

«Con "L'Expérience Zola" Gianluca Matarrese torna al Lido di Venezia portandoci in un altrove linguistico e letterario con un film che passa senza soluzione di continuità dalla finzione al documentario, dalla vita alla lettaratura e al teatro», dichiara Gaia Furrer Direttrice artistica delle Giornate degli Autori.

Anne è una regista teatrale. Si è separata dal marito e sta cambiando casa. È spenta, senza desideri. Conosce Ben, vicino di casa servizievole e attore senza scritture. Lui la guarda con occhi appassionati, lei non vuole mai più legarsi a un uomo. Ma quando decide di mettere in scena L’assommoir di Zola, è a lui che propone il ruolo di Coupeau, riservandosi quello di Gervaise. Man mano che la storia si sviluppa, il confine tra la vita reale e la rappresentazione teatrale si riduce sempre di più. Tra letture e prove, tra ricerca e studio, la realtà sfuma nella finzione e i due sembrano ripercorrere esattamente tutti i passaggi della storia di Coupeau e Gervaise, fino alla rovina.

«Anne Barbot e io ci siamo formati insieme alla École Internationale de Théâtre Jacques Lecoq - racconta il regista - Entrambi mettiamo in discussione la nozione di prospettiva e la porosità tra realtà e finzione. Insieme abbiamo sperimentato la creazione di ponti tra due linguaggi: quello del teatro e quello dell'audiovisivo. L'adattamento teatrale di L'Assommoir di Emile Zola da parte di Anne è sembrato un ottimo soggetto per l’esperienza che avevamo in mente».

Nato e cresciuto a Torino, Gianluca Matarrese si è trasferito a Parigi, all'età di 22 anni, dove ha completato gli studi di cinema e teatro. Nel 2008 ha iniziato la sua carriera in televisione come autore di programmi di entertainment e fiction. Negli ultimi cinque anni ha realizzato otto film documentari che hanno girato numerosi festival internazionali (Settimana della Critica, IDFA, Thessaloniki, CPH, Hot Docs, DMZ, Torino Film Festival, Vision du Réel, Festival dei Popoli), sostenuto regolarmente da broadcaster come France Télévisions e Arté.

21/09/2023, 15:37