Sudestival 2020
Stefano Simone

09/02/1986
Manfredonia (FG), Italia

Altro


Stefano Simone


Filmografia dal 2000:
2017 » Fuoco e Fumo: regia, montaggio, fotografia
2017 » doc Il Cielo sopra Piombino: regia, montaggio
2015 » Gli Scacchi della Vita: regia, montaggio, fotografia
2013 » Weekend tra Amici: regia, montaggio, fotografia, color Correction
2011 » Unfacebook: regia, montaggio, fotografia
2010 » Una Vita nel Mistero: regia, montaggio, fotografia

Biografia:
Stefano Simone nasce a Manfredonia (FG) il 09/02/1986. Si appassiona al cinema sin da subito e a 11 anni comincia a scrivere sceneggiature di stampo thriller-horror. Nel 1999 realizza il suo primo film, "Il delitto di classe", a cui fanno seguito: "Fear – Paura" (2000), "Madre delle tenebre" (2001), "Gli occhi del teschio" (2001), "Il gatto nero dalle grinfie di sciabola" (2005), "Istinto omicida" (2006), "Infatuazione" (2006), "L’uomo vestito di nero" (2007), "Lo storpio" (2007), "Contratto per vendetta" (2008), "Kenneth" (2008) e "Cappuccetto Rosso" (2009). Attualmente sta preparando il suo primo lungometraggio, un film religioso basato sulla storia di un devoto di Padre Pio, le cui riprese dovrebbero iniziare a gennaio 2010. In più, ha in cantiere un lungometraggio horror da girarsi nella Val Germanasca (TO) ispirato agli scritti di H.P. Lovecraft e scritto a sei mani con Gordiano Lupi e Lele Mattana.
Nel 2007 ha conseguito all'Istituto "Fellini" di Torino il diploma di "Operatore della Comunicazione Visiva".
(ultima modifica: 08/11/2009)