I Viaggi Di Roby

Gianluca Zonta


Filmografia dal 2000:
in produzione » Teresa, Luisa e la #NotteRosa: regia
2021 » corto Diritto di Voto: regia, soggetto, sceneggiatura
2020 » corto Giusto il Tempo per una Sigaretta: aiuto regista
2020 » corto The 21st Sense: aiuto regista
2019 » corto Pizza Boy: regia, soggetto, sceneggiatura
2017 » corto E' Solo un Nastro che Gira: regia, soggetto, sceneggiatura
2017 » Rudy Valentino: aiuto regista
2015 » corto Un Quarto alle Otto: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2014 » doc Brasimone: Produttore Esecutivo
2014 » Eppideis - Seven Little Killers: aiuto regista
2014 » Nomi e Cognomi: attore (Gianni Barbieri)
2012 » corto Il Confine: regia, soggetto, sceneggiatura
2012 » Il Pasticciere: Assistente di Regia
2011 » doc Freakbeat: Runner
2010 » corto Storia di Nessuno: produttore
2008 » doc Le Repassage: la Vera Storia di Clementine Valery: suono, produttore

Biografia:
Nato nel 1980.

Laureato in Informatica e in DAMS Cinema presso l’Università di Bologna.

Nel 2008 frequenta il Master in produzione cinematografica “Officinema – La Bottega dei Mestieri” organizzato dalla Cineteca di Bologna. Nel 2016 frequenta il Master in Sceneggiatura "Carlo Mazzacurati" presso l'Università di Padova.

Nel 2009 è fondatore e primo presidente dell’Associazione Culturale Retrobottega, nata per la promozione e la diffusione del cinema indipendente. Dal 2005 è autore di numerosi cortometraggi, tra i titoli: "Il Confine" (2012), "Un Quarto alle Otto" (2015), "è solo un nastro che gira" (2017).

Nel 2009-2010 realizza la prima serie web italiana: “COPS". Serie comico-poliziesca in 26 episodi.

Nel 2015 è finalista al Premio Solinas, sezione Experimenta con la sceneggiatura del film “Teresa, Luisa e la #NotteRosa” scritta in collaborazione con Davide Giampiccolo. Con lo stesso progetto è tra i finalisti alla Biennale College Cinema 2018/2019 e nel 2019 vince il bando sviluppo dell’Emilia-Romagna Film Commission.

Nel 2019 dirige il cortometraggio “Pizza Boy” che racconta le disavventure notturne di un porta-pizze georgiano imbrigliato da un’umanità alla deriva mentre la compagna sta per dare alla luce il loro primogenito. Prodotto da Combo, con il contributo dell’Emilia-Romagna Film Commission, interpretato da Giga Imedadze e Roberto Herlitkza. Presentato nella sezione “Alice nella Città” alla 14esma edizione della Festa del Cinema di Roma. Il corto è stato selezionato in più di 80 festival italiani ed internazionali e ha vinto 50 premi, tra cui la menzione speciale al Festival Cortinametraggio, la menzione speciale della giuria al Festival di Contis, il premio del pubblico al San Diego Italian Film Festival e il premio come miglior corto al Festival Kinoduel di Mosca.

Nel 2021 l’ultimo cortometraggio “Diritto di Voto” una storia di politica e fantascienza interpretata da Luca Ward, Francesco Wolf e Giulia Innocenzi.

Lavora su numerosi set cinematografici: "Il Pasticciere" (2011) di Luigi Sardiello con Antonio Catania e Ennio Fantastichini, "Last Words" (2019) di Jonathan Nossiter con Nick Nolte come assistente alla regia. “Eppideis" (2012) di Matteo Andreolli con Gianmarco Tognazzi, "Rudy Valentino" (2015) di Nico Cirasola con Claudia Cardinale, “Amati Fantasmi” (2020) di Riccardo Marchesini aiuto regista.
(ultima modifica: 27/09/2021)