FilmdiPeso - Short Film Festival

19/04/1950
Deventer, Olanda

Altro


Frederik "Van Stegeren" Federico L'Olandese Volante


Filmografia dal 2000:
2013 » doc Onde Road: partecipazione (Capo Censura)
2011 » La Strada di Paolo: attore (Il camionista)

Biografia:
Pseudonimo di Frederik Van Stegeren, Federico l’Olandese Volante č un disc-jockey, produttore discografico e personaggio televisivo olandese naturalizzato italiano, considerato uno dei primi deejay delle radio libere italiane. Dopo una prima esperienza radiofonica sulla mitica radio offshore Veronica del 1969, Federico, su invito di Noel Coutisson, fondatore di Radio Montecarlo, si trasferisce a Monaco e nel 1972 entra a far parte dell’équipe di RMC dove lavoravano giŕ, fra gli altri, Herbert Pagani, Awanagana, Luisella Berrino e Roberto Arnaldi. Sotto la guida di Coutisson e Pagani inizia il “Federico Show”, programma in onda alle cinque del pomeriggio. La radiofonia privata italiana, nata tre anni dopo, seguirŕ molto lo stile di RMC. Nel frattempo Federico č ormai diventato l’Olandese Volante, soprannome ideato proprio da Coutisson. Dopo RMC passa a Radio2, nel 1977, e conduce con Herbert Pagani e Riccardo Heinen “A tutte le radioline”. Nel 1978 č chiamato a Milano dall’editore della Finelco, Alberto Hazan: qui aiuta a strutturare Radio 105 Network, per la quale sarŕ conduttore del pomeriggio per dodici anni. Nel 1979 si trova ai primi posti delle classifiche italiane con il brano Wojtyla Disco Dance (Polygram), che avrŕ un grande successo anche all’estero, soprattutto in Spagna e nel sud America. Nel 1983 conduce il programma “Popcorn”, su Canale 5, per poi trasferirsi a RTL 102.5, dove darŕ vita, per sedici anni, al programma del pomeriggio “The Flight”. Nel 1983 pubblica con i Band of Jocks (supergruppo di deejay) il brano Let’s All Dance. Il 5 novembre 2010, tramite Facebook, dŕ la notizia del suo passaggio a R101, radio del gruppo Mondadori.
(ultima modifica: 05/03/2015)

Premi e nomination