I Viaggi Di Roby


Altro


Lily Tirrinnanzi


Filmografia dal 2000:
2014 » Andiamo a quel Paese: attrice (Zia Lucia)

Biografia:
Lily Tirinnanzi è un’attrice e doppiatrice italiana. Si diploma nel 1959 all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico con insegnanti come Sergio Tofano, Wanda Capodaglio, Orazio Costa, Jone Morino, Carlo D’Angelo. Ha recitato diretta da registi come Umberto Benedetto, Pietro Masserano Taricco, Mario Ferrero e accanto ad attori come Elena Da Venezia, Lina Volonghi, Luigi Vannucchi, Rina Morelli, Umberto Melnati, Arnoldo Foà. Nei primi anni sessanta entra come doppiatrice alla Cooperativa C.I.D. di Roma, sino a diventare titolare di una propria casa di doppiaggio, la T.D. Production. Ha lavorato come doppiatrice sotto la direzione di: Luchino Visconti, Federico Fellini, Ettore Giannini, Franco Rossi, Gigi Magni, Dino Risi, Mario Colli, Mario Maldesi, Renato Izzo, Gianni Bonagura, Oreste lionello, Corrado Gaeta. Nel 1960 viene scritturata dalla RAI come attrice giovane nella compagnia di prosa di Radio Firenze. Lavora anche per la Rai di Roma, Torino, Milano, Catania, Potenza. Nel 1977 è stata titolare del corso di recitazione di avviamento al teatro, allo Stabile di Catania. Nel 1980 ha scritto e interpretato per la RAI, 22 puntate intitolate Noi due come tanti altri. Vita semplice di attori sconosciuti, piena d’amore (che schifo!) in onda su Radiouno. Per la RAI ha lavorato in vari sceneggiati, riviste e commedie fin dal 1960, con le regie di: Stefano De Stefani, Guglielmo Morandi, Mario Landi, Enzo Trapani, Enzo Tarquini e gli attori: Tino Buazzelli, Giulio Bosetti, Virna Lisi, Gianrico Tedeschi, Monica Vitti, Mariano Rigillo, Lina Sastri, Gigi Pavese, Paolo Ferrari, Lia Zoppelli. Ricchissima la sua carriera teatrale, dalle commedie di Eduardo negli anni sessanta alle compagnie di Remigio Paone e Paolo Poli. Ha lavorato con il Teatro stabile di Roma, di Palermo, di Catania e all’Istituto Italiano del Dramma Antico. Ha poi interpretato ruoli teatrali per registi come Lamberto Puggelli e Giuseppe Di Martino. Per il cinema è stata diretta, tra gli altri, da Pierpaolo Pasolini in Ostia, da Paolo Virzì in Ovosodo, e ancora da Alessandro Benvenuti (I miei più cari amici e Ritorno a casa Gori), e da Carlo Vanzina in Il cielo in una stanza. Nel 2014 è tra i protagonisti di Andiamo a quel paese di Ficarra e Picone
(ultima modifica: 19/10/2014)

Notizie

Premi e nomination