I Viaggi Di Roby

07/04/1994
San Vito al Tagliamento (PN). Italia

Altro


Eleonora Gasparotto Nascimben


Filmografia dal 2000:
2017 » corto Nunca Mas Hermanos: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2015 » doc La Natura dei Segni: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2013 » corto Marghera: regia, attrice (Sorella), soggetto, sceneggiatura, montaggio

Biografia:
Eleonora Gasparotto Nascimben nasce il 7 aprile 1994 a San Vito al Tagliamento (PN). Diplomata all'Istituto d'Arte di Immagine Filmica, Televisiva e Pubblicitaria frequenta dal 2014 il Centro Sperimentale di Cinematografia.
Sotto lo pseudonimo di Von Chanelly nel 2012 fonda il movimento cinematografico MANIFESTO 0 con il saggio "Analisi Critica della Situazione Attuale del Cinema Italiano".
Nel 2013 partecipa alla Mostra d'Arte Contemporanea CONTROFIGURE curata da Paolo Toffolutti con il documentario sperimentale AN BUILLE MACNAIMH e alla
Mostra D'Arte MARAVEE contribuendo al video collettivo MARAVEE ANIMA incentrato sulla prima Guerra Mondiale.
Lo stesso video ha vinto alla 30^ edizione di VideoCinema & scuola di Pordenone.
Nello stesso anno TRE, film a cui ha partecipato come Editor, è presente al Festival Roma FilmCorto 2013 nella Selezione Ufficiale.
Nei primi mesi del 2014 tramite "Manifesto 0" inizia una collaborazione con Teleambiente che vede la nascita del format televisivo "Cinema dall'Underground", un programma in cui si parla del cinema italiano a 360°. Il programma è andato in onda su "Teleambiente", canale 78 del digitale terrestre, da lunedì 28 aprile e per i successivi lunedì del mese seguente. Da questa esperienza il gruppo di collaboratori che si è formato ha dato vita anche a un mini-documentario che è stato selezionato per la rassegna cinematografica Stardust Night che si è tenuta a Roma.
Sempre a maggio l'opera fotografica "Trascorsi di passaggio" è stata selezionata per la mostra svoltasi nei mesi estivi a Capodistria (Slovenia) presso la Galleria Medusa e a Trieste presso la Camera di Commercio per il progetto “Questa Volta metti in scena...la Memoria” giunto alla 9^ edizione.
A un anno dalla sua realizzazione MARGHERA vince al COSPE Marche ed è stato presente al Terra di Tutti Film Festival (Bologna), al Festival International du Film d’Amiens (Francia) e al Wasser ist (für) alle (da)? (Germania). Nel contempo il doc "Cinema dall'Underground" è in selezione ufficiale al K3 Film Festival.
A dicembre realizza all'interno del CSC il documentario ANIME CITTADINE che partecipa durante la 15^ edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia al Perso Film Festival.
Nel 2015 inizia un progetto sugli anziani a L'Aquila: con diverse interviste crea dei radiodocumentari tematici, due dei quali (Il Valore di una Casa e di una Comunità; Disagi Cittadini) vanno in onda su Radio 3 RAI durante il programma "Zazà" e "Tre soldi". Nello stesso programma in aprile viene trasmesso "Ritratto di un Giornalista" radiodocumentario incentrato sulla figura del giornalista Giustino Parisse.
Alla 72^ Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia MARGHERA viene selezionato all'interno del padiglione della Regione Veneto. Lo stesso video distribuito da Distribuzioni Dal Basso viene chiamato in concorso al GeoFilmFestival.
In ambito giornalistico stringe diverse collaborazioni sia con siti web (Verifica Incerta, FareFilm.It) che con la testata giornalistica del Messaggero Veneto e la rivista Filmese (Verona).
(ultima modifica: 25/01/2016)