I Viaggi Di Roby

Simulacrum film


La Simulacrum Film nasce il 20 luglio 1989 da un'idea di Germano Castello e Giuliano Pagani. Parte tutto come un gioco. Il nome originario era “Simulacro” ma essendo poco orecchiabile si è trasformato in “Simulacrum”. Il primo film targato Simulacrum è del 1989 si intitola “La stanza dei giocattoli morti " per la regia di Germano Castello. Nel corso del tempo Giuliano Pagani ha preso le redini in mano della Simulacrum Film producendo molti lavori. Germano Castello si è successivamente dedicato alla musica, oggi è uno stimato musicista.
Giuliano Pagani ha continuato con il cinema scrivendo e dirigendo molti lavori. Tanti sono stati i collaboratori della Simulacrum Film, tra tutti spiccano i nomi di Dino Diano, Michele Tiziano e Francesco Esposito. Con i primi due la collaborazione vanta una durata di 13 anni.
La Simulacrum Film si è associata con la Giuthrilling Film Produzioni, il loro sodalizio dura da 16 anni.
Le produzioni della Simulacrum Film cominciano ad apparire sul grande schermo all'interno del Music Box di Vallecrosia e da subito incuriosiscono gli spettatori che ad ogni proiezione aumentano sempre di più fino ad arrivare al culmine con il film "Quando qualcuno ti osserva nel buio" che ha portato all'interno della sala del Music Box oltre 100 persone.
Nel corso degli anni sono passati più di 350 attori e a tutti va un sentito grazie.

In produzione

- Cantastorie , di Giuliano Pagani

2013

- L'Altro Lato , di Giuliano Pagani

2012

- REBUS , di Giuliano Pagani