Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X



All in One Day (in produzione, di Massimo Paolucci)
Black Bits (in produzione, di Alessio Liguori)
Breaking Tales (in produzione, di Gabriel Cash)
Buio (in produzione, di Antonello De Leo)
Cantastorie (in produzione, di Giuliano Pagani)
Carne Fredda (in produzione, di Roberto Recchioni)
Deliriumpsike (in produzione, di Luigi Pastore)
Electric (in produzione, di Kristoph Tassin)
Expiration (in produzione, di Gabriele Muccino)
Ghost Mountaineer (in produzione, di Urmas E. Liiv)
Gold Diggers (in produzione, di Valerio Esposito)
Holiday (in produzione, di Luca Immesi, Giulia Brazzale)
I Follow You (in produzione, di Vincenzo Petrarolo)
Il Grande Male (in produzione, di Mario Tani)
Il Medico della Peste (in produzione, di Emanuele Mengotti)
corto L'Amore (in produzione, di Paolo Sideri, Orazio Ciancone)
Loop (in produzione, di Francesco Prisco)
Manant (in produzione, di Max Leonida Bastoni)
corto Martyn (in produzione, di Francesco Picone)
My Favourite Game (in produzione, di Fabio Guaglione, Fabio Resinaro)
Obliquo 616 (in produzione, di Lydia Patitucci)
Oltre (in produzione, di Giuseppe Celesia)
Orloff - Il Diamante del Destino (in produzione, di Angelo Rizzo)
corto Playing God (in produzione, di Matteo Nicolo' Burani, Arianna Gheller)
Resonance Lake (in produzione, di Giacomo Arrigoni)
corto Riflessi Privati (in produzione, di Luca Baeli)
corto Selfie (in produzione, di Giulio Manicardi)
Spycam (in produzione, di Christian Bisceglia, Ascanio Malgarini)
The Grotto (in produzione, di Giordany Orellana)
corto The Last Call - L'Ultima Chiamata (in produzione, di Emanuele Pellecchia)
The Secret of Botticelli (in produzione, di Lorenzo Raveggi)
Tommi (in produzione)
Tre Sassi (in produzione, di Luigi Alberton)