Sudestival 2020
Meno di Trenta

Efeso


Regia: Alberto Baroni
Anno di produzione: 2018
Durata: 18' 22''
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Sintesivisiva
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Efeso

Sinossi: L’eremita è una figura scissa a livello archetipico: da un lato, vive intensamente la crisi che in lui si è prodotta cercando di riplasmare completamente il proprio essere; dall’altro, in termini opposti e conflittuali, rimpiange ciò che di bello è andato perduto nel proprio passato, o quantomeno le relazioni che non sono state risolte. In ogni caso, la via dell’eremita resta quella spiritualmente più elevata per il riconoscimento del Sé interiore, di quell’anima bambina con cui lo stesso Efeso gioca a dadi. Efeso è un film che comincia nell’ombra, prosegue come un lungo itinerario nelle tenebre e, attraverso un percorso d’identificazione e affermazione, arriva fino a una luce che si apre. In questo lavoro, il suono di una lingua sconosciuta si unisce alla statica imponenza delle immagini per creare una dimensione arcana e sospesa nella quale si dipanano i capitoli di questa sofferta avventura dello spirito.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto