I Viaggi Di Roby

Cast

Con:
Stefano Mondini (Voce Narrante)

Soggetto:
Italo Moscati

Sceneggiatura:
Italo Moscati

Montaggio:
Ivan Corbucci

Gianburrasca & C


Director: Italo Moscati
Year of production: 2009
Durata: 113'
Tipology: documentario
Genres: sociale/storico
Country: Italia
Produzione: Rai Tre (La Grande Storia)
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Gianburrasca & C

Storyline: Italo Moscati racconta la storia dei ragazzi e della scuola attraverso gli anni; cioè di tutti gli italiani o quasi. Documenti, film (da “Cuore” a “Bravissimo”, “Il maestro di Vigevano”a “Grease”, “Notte Prima degli Esami”, “Twilight”) ,testimonianze, inchieste, reportage, cronache. Un percorso intenso e appassionante in cui tutti si possono ritrovare perché tutti, o quasi, siamo passati nella lunga esperienza giovanile fra i banchi e la vita. Un gioco serio e brillante fra passato, presente, futuro. Episodi divertenti e drammatici, profondamente reali. Un modo per sfogliare qualcosa di più che un “album” di famiglia e di ricordi : il ritratto di formazione delle generazioni del secolo scorso, il Novecento, ma anche quello delle generazioni che sono venute dopo, fino ai nostri giorni. Un tema importante che continua ad interessare e a provocare discussioni infinite.
Fin dal titolo ,“Gianburrasca & C…i primi giorni di scuola e anche i secondi”, l’autore racconta con rigore e grande spettacolarità una doppia storia: quella che accompagna la esperienza di tutti fin dall’ asilo alle scuole elementari e alla scuola media; e quella costellata da piccole e meno piccole contestazioni il cui simbolo potrebbe ancora essere Gianburrasca, il famoso protagonista del romanzo di Vamba. Da una parte, Gianburrasca e le sue avventure impertinenti (trasformate in un musical televisivo di Lina Wertmuller, protagonista Rita Pavone, nel 1964); dall’altra, altri personaggi anch’essi ormai simbolici di un libro ancora più famoso, profondo e toccante: “Cuore” di Edmondo De Amicis, 1886, che ha avuto fra le altre due belle trasposizioni nel cinema, la prima nel 1948 per la regia di Duilio Coletti, con Vittorio De Sica; la seconda, nel 1984, di Luigi Comencini, con Johnny Dorelli, Giuliana De Sio, Eduardo De Filippo. Simboli e citazioni che restano nello sfondo, continuamente contraddetti e riproposti, emozionanti , esemplari. Da tutto ciò affiora qualcosa che ci riguarda molto da vicino.
Com’è suo stile, realizzato in numerosi film doc molto apprezzati, Moscati “gira il girato” ossia ricompone in una inedita struttura narrativa filmata un racconto che contamina immagini e sonori, reinventadoli, con una nuova colonna sonora e con una voce narrante (Stefano Mondini) che con misura presenta il filo di una proposta che finisce per risultare decisamente innovativa e stimolante.

Video


Foto

Notizie