Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚ť‰

Gillo Dorfles. Essere nel Tempo


Regia: Fulvio Caldarelli
Anno di produzione: 2017
Durata: 50'
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia
Produzione: Centro Interdisciplinare di Ricerca sul Paesaggio Contemporaneo
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Gillo Dorfles. Essere nel Tempo

Sinossi: Gillo Dorfles, l’artista e l’intellettuale: due anime distinte, due differenti modi di vivere la relazione con il tempo. Da un lato, i tempi del mondo interiore imperturbabile di fronte all’avvicendarsi di avanguardie e correnti artistiche. Dall’altro lato, i tempi del mondo esteriore, l’interpretazione del presente che caratterizza ogni epoca. E’ il filo conduttore del docufilm “Gillo Dorfles. Essere nel tempo” che si pone come obiettivo di raccontare la personalitŕ e l’opera totale di Gillo Dorfles, per ripercorrere oltre un secolo di storia, tra parola e immagine nella narrazione di una biografia che da personale si fa collettiva. Un racconto modulato in prima persona, attraverso la viva voce di Dorfles: interviste inedite ambientate nell’intimitŕ della sua casa-studio e filmati storici provenienti dall’archivio Rai Teche. Un ritratto corale tratteggiato con stima e affetto da otto testimonial d’eccezione: Achille Bonito Oliva, Mario Botta, Fulvio Caldarelli, Andrea Cortellessa, Gino Di Maggio, Federica Pirani, Luigi Sansone, Angela Vettese. Oltre un secolo di vita vissuta, documentata anche con la “complicitŕ” di un ricchissimo repertorio fotografico: dalle istantanee tratte dall’album di famiglia ai ritratti d’autore realizzati da amici fotografi come Ada Ardessi, Giovanna Dal Magro, Fabrizio Garghetti, Ugo Mulas e Ferdinando Scianna. E, soprattutto, attraverso le opere dell’artista: dagli esordi giovanili degli anni Trenta alla fondazione del Movimento per l’Arte Concreta, fino alle creazioni dell’estate 2016.

Video


Foto