Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Cast

Con:
Gianluigi Rocca

Soggetto:
Renato Morelli

Sceneggiatura:
Renato Morelli

Montaggio:
Stefano Uccia

Fotografia:
Sandro Boni

Il Guardiano dei Segni


Regia: Renato Morelli
Anno di produzione: 2002
Durata: 40'
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia
Produzione: RAI Sede Regionale di Trento
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Betacam SP
Formato di proiezione: Betacam SP, colore
Titolo originale: Il Guardiano dei Segni

Sinossi: Gianluigi Rocca: artista, malgaro, poeta, etnografo. Dalla baita nell'alta Val Rendena, dove trascorre l'estate, lavorando come malgaro, raggiunge l'Accademia delle Belle Arti di Brera, a Milano, dove detiene la cattedra di disegno. Ha scelto di dividere la sua vita tra le frenesie milanesi e il silenzio di Deggia Banale, ai piedi del Brenta. Lass vive con la sua famiglia e i suoi animali. Sedici anni fa, con la sua cavalcata in solitaria attraverso le malghe delle Alpi, ha voluto denunciare il degrado e l'abbandono degli alpeggi. Da allora ha scelto di trascorrere l'estate in malga e di lasciarne le sensazioni nei segni della sua pittura. Si racconta, in questo film, con voce profonda e appassionata.

Ambientazione: Val Rendena

Video


Foto

Notizie