I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila
locandina di "L'Appennino che Suonava"

L'Appennino che Suonava


Regia: Alessandro Scillitani
Anno di produzione: 2019
Durata: 72'
Tipologia: documentario
Genere: etnologico/musicale/sociale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: 19/02/2019
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: L'Appennino che Suonava

Sinossi: Il film è un viaggio ideale nei luoghi dell’Appennino Reggiano in cui vissero e operarono i suonatori popolari tra fine ’800 e metà anni ’70 del ‘900.
Attraversando luoghi, case, osterie, dall’evocazione dei suoni e delle musiche, dal racconto dei testimoni si traccia il profilo di un periodo in cui la musica era al centro della vita della comunità, e le danze antiche erano ancora presenti. Un’atmosfera di festa e di convivialità, di cui è ancora vivo il ricordo.
Il cuore del film è basato sulle ricerche sul campo condotte da Bruno Grulli alla fine degli anni ‘70.
La colonna sonora è costituita dalle musiche, registrate all’epoca della ricerca dai portatori originali o riproposte oggi da musicisti che reinterpretano quei brani: Emanuele Reverberi, Paolo Simonazzi, Filippo Chieli, Remo Monti, Riccardo Varini.

Ambientazione: Appennino Reggiano

Video


Foto