Sudestival 2020

Livorno: Due o Tre Cose che so di Lei


Regia: Livia Giunti
Anno di produzione: 2006
Durata: 29'
Tipologia: documentario
Genere: sociale/storico
Paese: Italia
Produzione: SANTIFANTI, Photo Agora_Socrates, Centro Artistico Il Grattacielo
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Formato di proiezione: Mini DV, colore
Titolo originale: Livorno: Due o Tre Cose che so di Lei

Sinossi: Un documentario sull'identità livornese realizzato in occasione del quattrocentenario della fondazione della città.
Partendo dalla ricerca genealogica iniziata sette anni fa da Matteo Giunti (fratello della realizzatrice) si arriva a raccontare la storia non di una sola famiglia ma di tutte le famiglie straniere livornesi tra il settecento e i giorni nostri. L'ambito è quello delle famiglie mercantili protestanti provenienti da tutta Europa e persino dall'Africa, dalla Turchia e dagli Stati Uniti.
Una storia familiare ed europea i cui cammini s'incrociano prefigurando uno scenario molto simile a quello che viviamo oggi quando pensiamo alla globalizzazione dei mercati e delle culture. Livorno appare dunque come terra di libertà, come città all'avanguardia in cui le identità sono molteplici e possono esprimersi in quanto tali.

Sito Web: http://www.santifanti.net/livorno-due-o-tre-cos...

Ambientazione: Livorno

Video


Foto

Notizie