TersiteFilm
!X
locandina di "Mami Wata"

Mami Wata


Regia: Paola Beatrice Ortolani
Anno di produzione: 2021
Durata: 8' 43''
Tipologia: cortometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Save the Cut
Distributore: Son of a Pitch
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Mami Wata

Sinossi: Gaia vive insieme alla nonna adottiva, in una casa rurale.
Ha un rapporto speciale con una pianta di gigli bianchi che ha coltivato nel terreno della nonna; ogni giorno si prende cura di lei.
Cristina la figlia di un imprenditore molto potente.
diversa da tutte le bambine. La sua pelle, diafana perch albina, crea un muro di distanza con la realt circostante.
Quando suo padre, un uomo senza scrupoli, interessato al terreno della nonna di Gaia, Cristina si ribella.
Storia di unamicizia pura e semplice, Mami Wata prende il nome da una divinit africana, simbolo dellacqua e della dualit della natura: pura e incontaminata, ribelle e libera.

Sito Web: http://

Ambientazione: Contursi Terme (SA)

"Mami Wata" stato sostenuto da:
Comune di Contursi Terme
BCC Buccino
Comuni Cilentani


Video


Foto