CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
locandina di "Memorie di uno Zombie"

Memorie di uno Zombie


Director: Davide Santandrea
Year of production: 2021
Durata: 15'
Tipology: cortometraggio
Genres: drammatico/horror
Country: Italia
Produzione: Long Black Veil Productions
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Aspect Ratio: FullHD e 2K
Camera: Sony PXW-Z190V 4K HDR
Post production: DaVinci Resolve 17
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Memorie di uno Zombie
Altri titoli: Zombie Memory

Storyline: Un virus trasforma le persone umane in zombie che stanno infestando il mondo. Un uomo è chiuso in una casa sperduta tra i monti. Sta cenando. Un giovane corre inseguito da uno zombie e bussa alla porta della casa. L'uomo si alza da tavola e va a vedere chi è. Fa entrare il ragazzo in casa che però si sente male e si trasforma anche lui in uno zombie aggredendo l'uomo. L'uomo riesce a mettere fuori dalla porta il giovane zombieche però riesce a morderlo in una mano. Inizia il calvario della trasformazione nel morto vivente che l'uomo contagiato scrive come memorie nel suo computer. Ora dopo ora l'uomo contagiato scrive nel suo computer l'evoluzione che lo porta a trasformare in Zombie. Quando è completamente trasformato in zombie ed è privo di lucidità e razionalità arriva nella casa un poliziotto e....

Ambientazione: Castelnuovo, Meldola (FC)

Periodo delle riprese: Maggio 2017

Note:
Cortometraggio girato con pochissimo personale tecnico e soli due attori.
Girato e montato nel mese di maggio 2021 da Davide Santandrea.
Il film trova ispirazione ai film sugli Zombie di George A. Romero.


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie