Sudestival 2020

Meta Librino


Regia: Isabella Rinaldi, Rita Narzisi
Anno di produzione: 2013
Durata: 25'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Understream
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD-SLR
Sistema di montaggio: FCPX
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Meta Librino
Altri titoli: A Try in Librino

Sinossi: I Briganti sono la squadra di rugby del quartiere Librino a Catania. La loro storia al campo San Teodoro è la storia della riconquista di uno spazio. Uno spazio fisico ed esistenziale in un quartiere "senza", un quartiere vissuto dagli abitanti come provvisorio, come un "altrove".
Il documentario segue i giocatori delle serie giovanili e senior, raccontando gli allenamenti, il pre partita e l’incontro domenicale.
Il crescendo emotivo di attesa per la partita fa da filo conduttore alla narrazione di un universo complesso e corale, di un'umanità che lotta per trovare il proprio spazio in un quartiere difficile quale è Librino. Simbolo di questa ricerca è la lotta per il campo San Teodoro, che i Briganti hanno occupato, o, usando le loro parole, “liberato”, dall'abbandono, dall'incuria e dal vandalismo.

Ambientazione: Catania (quartiere Librino)

Periodo delle riprese: Ottobre 2012 - Gennaio 2013

Video


Foto