CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Descrizione dei personaggi del film Ultimo Stadio


Gruppo 1
1. AURELIO (Giancarlo Scarchilli) è un uomo di circa 40/45 anni, fa l’architetto, divide con la ex-moglie Bea il suo studio. È un uomo che non cura per nulla il suo aspetto, taciturno, introverso.
2. BEA (Cinzia Monreale) è una donna di circa 45 anni, fa l’architetto. Al contrario di Aurelio, Bea tiene molto al suo aspetto estetico, è ancora una bella donna. Ha un fidanzato molto più giovane di lei.
3. ALICE (Victoria Larchenko) è la figlia di Aurelio e Bea, ha 16 anni circa, molto carina e sensibile. Frequenta il liceo classico con buoni risultati, ha un buon rapporto con i propri genitori che non le fanno mancare nulla.
4. BILLO (Elio Germano) fidanzato di Alice, studente di 18 anni circa.
5. PAOLO (Pierpaolo Lovino) è il fidanzato di Bea, ha 30/35 anni, è decisamente molto carino.
6. MASSIMO (Ivano De Matteo) è un uomo di 35 anni circa. Fa l’allenatore in una palestra di sua proprietà, è molto attraente, ha una figlia di 6 anni. Attualmente è fidanzato con Luana.
7. LUANA (Francesca Nunzi), fidanzata di Massimo, 30 anni circa, carina ma un po’ trasandata, fa la cassiera in un bar.
8. LINDA (Marina Tucci) figlia di Massimo, 6 anni circa. Cresciuta solo con il padre, ne è molto gelosa.
9. NONNA (Lucia Batassa), madre di Massimo, 55/60 anni circa, bella donna, all’antica, abita proprio sopra l’appartamento di Massimo. Classica madre-chioccia.
10. CLAUDIO (Gabriele Mainetti), amico di Massimo, 25 anni circa, frequentatore della sua palestra, tende ad emularlo.
11. BRUNO (Alessandro Prete), amico di Massimo, 25 anni circa, frequentatore della palestra. Molto espansivo in pubblico è invece in privato timido ed impacciato con le ragazze, frequenta di nascosto transessuali e gay
12. LUCIANO (Massimo De Santis), amico di Bruno e Claudio. Un ragazzo del tutto normale con una vita del tutto normale. Prende forza e coraggio dal gruppo e, sotto pressione, non riesce a controllarsi.
13. BARBIE (Giorgio Caputo), amico di Bruno e Claudio ha l’aria di chi vive tra le nuvole ed il sorriso vagamente stupido. Sotto un’aria apparentemente “tonta” a tratti appaiono atteggiamenti che preludono la violenza.

Gruppo 2
15. ACHILLE (Stefano Santospago), 40 anni circa. Appassionato di calcio fin da ragazzino, diventa uno dei più importanti arbitri italiani. Taciturno, timido al limite della misantropia, i suoi unici legami sono quelli lavorativi.
16. ARNALDO (Simone Colombari) è un uomo di 40/45 anni. Guardialinee amico di Achille, allegro, simpatico, divertente, sembra la copia a colori di Achille.
17. AUTISTA ROMANO (Stefano Abbati), tifoso di calcio parla dall’inizio alla fine regalando i suoi ”preziosi” consigli.
18. CAMERIERE (Fabio Ferri), napoletano d’origine, serve Achille ed Arnaldo in un bar. Impiccione e conoscitore di calcio, tenterà di esporre opinioni su quelli che considera gli errori calcistici di Achille.
19. PRETE (Dino Spinella) Achille ed Arnaldo entrano nella sua chiesa tentando di trovarvi rifugio e proteggersi dai vari ammiratori, ma scopriranno un ennesimo “fan”.
20. SERENA (Barbara Scoppa), moglie di Achille. Bella donna per niente interessata al calcio, profondamente annoiata dal marito, lo ha appena lasciato per un altro uomo.
21. CRONISTA I E II (Gualtiero Scola, Mauro Marchese), dall’aspetto simpatico, quando vengono a conoscenza della morte della madre dell’arbitro reagiscono con ilarità e cinismo.

Gruppo 3
22. ANGELO (Manrico Gammarota), infermiere sui 35/40 anni, odia il suo lavoro, è abbastanza ignorante e conformista, vive la famiglia con fastidio e ripone ogni sua speranza nel figlio che costringe a giocare a calcio.
23. SIMONE (Fabio Galante) è un bambino di 10 anni. Figlio di angelo ed Antonella, vive il calcio come un fardello. Timido ed introverso, è consapevole di deludere le aspettative paterne.
24. ANTONELLA (Francesca Antonelli), moglie di Angelo di 30 anni circa. Vorrebbe qualche attenzione in più dal marito. Donna dalla cultura televisiva, non ha interessi al di fuori dei pettegolezzi sui personaggi famosi.
25. PINO (Julio Solinas), amico di Angelo. Vive una vita che sembra lo specchio di quella di Angelo. Volgare e povero di sentimenti, non si accorge minimamente del dramma in atto nella famiglia dell’amico.
26. LARA (Lara Campoli), figlia, di 6 anni circa, di Antonella ed Angelo, cresce come la fotocopia della madre.
27. INFERMIERE (Vito Mancusi), soccorritore di Simone
28.


Gruppo 4
29. GABRIELE (MirKo Petrini) è un ragazzo di 30 anni. Figlio di Luca, non fa nulla tutto il giorno, ha un’indole buona e generosa. È un omosessuale dichiarato.
30. MARCO (Valerio Mastandrea), 33 anni, avvocato. Fratello maggiore di Gabriele. Ciò che gli interessa maggiormente è il divertimento. Vive lontano dai genitori ed ha mantenuto un buon rapporto solamente con il fratello.
31. LUCA DE CESARI (Giorgio Colangeli) è un imprenditore di 55 anni. Divide la sua vita tra l’impresa che dirige e la religione cattolica, che vive in modo fanatico. Pensa di essersi sacrificato per tutti: moglie e figli.
32. CINZIA (Lia Tanzi) è una donna di 50 anni circa. Alto borghese, scappata di casa a sedici anni per fare l’attrice, a diciotto conosce Luca e lo sposa. I rimpianti la fanno rifugiare nell’alcool e negli psicofarmaci.
33. MARIA (Sharon Parker) è una ragazza di colore che ha avuto un figlio da giovanissima e lavora come cameriera per la famiglia De Cesari.

Gruppo 5
34. PIETRO (Rolando Ravello), 40 anni circa. Figlio di un importante direttore di giornale, non è mai riuscito a trovare la sua strada. L’unica passione di quest’uomo è la botanica. Totalmente incapace di agire, preferisce rintanarsi nel suo mondo verde piuttosto che mettersi alla prova.
35. ANTONIO FALCHI (Franco Nero), 65 anni circa, giovanile ed affascinante. Sposato felicemente con Mia e padre di quattro figli tra cui Pietro. Gran appassionato di calcio va allo stadio tutte le domeniche. È fonte d’ispirazione per tutti, ma la sua personalità è talmente forte da sopraffare quella del figlio.
36. MIA FALCHI (Francesca De Sapio), ha 55 anni circa, è una bella donna felicemente sposata con Antonio, ottima madre di quattro figli e donna molto apprezzata nell’ambiente lavorativo.
37. SARA (Laura Romano), 30 anni circa ed è moglie di Pietro. Ragazza di buona famiglia, ha sposato Pietro un po’ per convenienza (anche lei fa la giornalista). Considera il marito un povero inetto.
38. COSTANZA (Cinzia Veronesi), 25 anni circa, lavora come grafica nel giornale di Antonio Falchi. È una bella e spigliata ragazza decisamente affascinata dal suo capo.
39. GIORGIO (Fabio Balasso), ha 25/30 anni, è un fotografo e lavora nel giornale di Antonio Falchi. Giocherellone e spiritoso è benvoluto da tutti nell’ambiente d’ufficio.
40. MATTIA (Mimmo La Rana), ha 25/30 anni, è un impaginatore nel giornale di Falchi. Aspetto trasandato, poca voglia di lavorare ma intelligente ed acuto, è molto apprezzato da Antonio Falchi.
41. CLARISSA (Tamara Bartolini), 25/30 anni, è la segretaria di Antonio. È una chiacchierona e tenta sempre di impicciarsi degli affari altrui.

28/11/2006