Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Festival dei Popoli: report 21 Novembre 2007


Chiuse le proiezioni del Concorso Italiano e del Concorso Internazionale della 48. Edizione del Festival dei Popoli. Tra gli Eventi Speciali della giornata "L'Orchestra di Piazza Vittorio: I Diari del Ritorno" di Alessandro Rossetto e Leonardo Di Costanzo.


Festival dei Popoli: report 21 Novembre 2007
I registi Tonino Curagi ed Anna Gorio a Firenze
Ultima giornata di proiezioni per i film del Concorso Italiano e del Concorso Internazionale al "Cinema Gambrinus" di Firenze, prima della giornata conclusiva con l'assegnazione dei premi della 48. Edizione del Festival dei Popoli. Due i documentari italiani in concorso nella penultima giornata della manifestazione fiorentina "Los Piojos de Evita" di Andrea Ruffini, Marco Sedda e Gianmarco Serra e "Via San Dionigi, 93: Storia di un Campo Rom" di Tonino Curagi ed Anna Gorio. "Los Piojos de Evita", ovvero "I Pidocchi di Evita", il nome che hanno dato gli argentini agli abitanti delle bidonville di Citt Evita a Buenos Aires, che dall'alto stata costruita a forma di testa per ricordare Evita Peron e le barraccopoli sono i pidocchi che ne infettano i capelli. I registi fotografano nel loro documentario la situazione delle barraccopoli argentine dalle cosidette villas miserias di Villa La Cava agli asentamientos di Ciudad Evita. "Via San Dionigi, 93: Storia di un Campo Rom" tratta, invece, la storia del campo rom ubicato in Via San Dionigi nella periferia di Milano. Tonino Curagi ed Anna Gorio hanno ripreso la vita del campo nomadi dall'estate 2005 al febbraio 2007, girando 50 ore di filmato, poi ridotto a 82' minuti nel montaggio, senza interviste e senza inserire musiche fuori campo. La documentazione molo precisa e ben "assemblata" nel montaggio. L'opera risulta un vero e proprio spaccato sociale, un lavoro sull'integrazione e sulle condizioni di vita di una popolazione, quella rom, ormai sulla bocca di tutti pi per i fatti di cronaca nero e per il degrado che arrecano alle nostre periferie pi che per il loro stile di vita e per la voglia di molti di riuscirsi finalmente ad integrare. Tonino Curagi ed Anna Gorio ci mostrano, appunto, il tentativo di questa comunit di integrarsi sul lavoro ed a scuola, che ha nulla vale quando il Comune di Milano decide di smantellare il campo abusi di Via San Dionigi, 93. Divertente e spensierato il documentario sul ritorno a casa di due elementi dell'Orchestra di Piazza Vttorio, Raul ed Houcine, raccontato da Alessandro Rossetto e Leonardo Di Costanzo nella loro opera "L'Orchestra di Piazza Vittorio: I Diari del Ritorno". Per il Concorso Internazionale sono stati proiettati i documentari "33 Yaoum" di Mai Masri, sui 33 giorni di attacchi tra Israele e Libano nel luglio 2006, e "Retour en Normandie" di Nicolas Philibert.

21/11/2007

Simone Pinchiorri