FilmdiPeso - Short Film Festival

I premi della 1. Edizione del "Film Festival del Garda


I premi della 1. Edizione del
Si conclusa a Sal (BS) la 1. Edizione del Film Festival del Garda.
La giuria, presieduta da Morando Morandini e composta da Ermanno Comuzio, Alberto Pesce, Nicola Saraval e Alberto Scandola, ha assegnato il "Ricciolo d'Oro", riconoscimento per il miglior film, a L'Uomo Giusto di Toni Trupia.
Il "Ricciolo d'Argento" per il migliore cortometraggio in concorso stato vinto da Giovanni e il Mito Impossibile delle Arti Visive di Ruggero di Maggio e Gabriele Gismondi. La giuria ha assegnato, anche, una menzione speciale a Save the World (Salvare il Mondo) di David Casals-Roma.
Nella sezione GardaCiak premiato l'eclettico filmaker gardesano, che spazia dal documentario ai film per la tv, Angio Zane con il Riconoscimento "Citt di Polpenazze"



Tutti i Premi della 1. Edizione del Film Festival del Garda

Premio San Felice del Benaco Migliore Lungometraggio
L'Uomo Giusto di Toni Trupia
Motivazione: Per l'intensit dello sguardo con cui il giovane autore ha raccontato un tormentato rapporto affettivo in un contesto suburbano.

Premio Citt di Sal Migliore Cortometraggio
Giovanni e il Mito Impossibile delle Arti Visive di Ruggero di Maggio e Gabriele Gismondi
Motivazione: Per il modo felice e arguto con cui ha messo in immagini il rapporto uomo-peasaggio nello spazio metropolitano di Gibellina, dopo il terremoto del 1968.

Menzione Speciale
Save the World (Salvare il Mondo) di David Casals-Roma

Riconoscimento "Citt di Polpenazze" Sezione "GardaCiak"
Angio Zane

10/12/2007, 20:52

Simone Pinchiorri