I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

"Il Carnevale di Dolores" migliore documentario
italiano al "Tekfestival" 2008


E' stato assegnato con la piena unanimit il Premio del Tekfestival'08, conclusosi l'11 maggio 2008, al docufilm "Il Carnevale di Dolores", scritto, diretto e co-prodotto dalla regista e attrice Cristina Mantis che, con l'ausilio di una semplice telecamerina digitale, aveva iniziato circa 7 anni fa il suo studio su alcuni noti barboni di Roma. La giuria del Concorso Italiano DOC, composta da Silvana Silvestri, Mario Canale e Roberto De Angelis, ha dichiarato la propria determinazione a premiare un film definito "pieno di passione, empatia e potere", con la motivazione ufficiale: "per aver saputo stabilire un contatto tanto diretto con la gente di strada da superare i limiti di un documentario e formare, anche grazie alle sue imperfezioni, un progetto propositivo, sanguigno, a tratti poetico, in sintonia con la nostra migliore tradizione che si rinnova".
Un applauso speciale andato ai protagonisti e, come giustamente definiti sia dall'autrice che dai giurati, i "co-autori" del film: Dolores ed Evio Botta, presenti alla proiezione tenutasi in anteprima il 7 maggio 2008 presso il Cinema Farnese di Roma. "La loro voce, quella di quanti normalmente sono i 'senza voce', mi sembra in realt l'unica titolata a parlare", ha dichiarato Cristina Mantis, "e ringrazio i protagonisti del mio film per essersi fidati della mia sensibilit al punto di affidarmi le loro storie". Il concorso internazionale stato vinto da "Margem" di Maya Da-Rin

12/05/2008, 18:03

Simone Pinchiorri