I Viaggi Di Roby

"Gli Arcangeli" di Simone Scafidi volano a Gorizia


Sabato 19 Luglio 2008 presso il Palazzo del Cinema di Gorizia, il film "Gli Arcangeli" di Simone Scafidi inaugurerà la rassegna “Italiana Off 2001-2008”. La rassegna, a cura di Roy Menarini e proposta nell’ambito della 27. Edizione del Premio Sergio Amidei, vuole essere una ricognizione originale dello stato del cinema off nazionale e coinvolge opere prime e registi che lavorano in territori alternativi al sistema produttivo e creativo ufficiale. Off. Ovvero, fuori dal giro. Fuori dalle mode. Fuori dal sistema. Fuori dalle sponsorizzazioni. Fuori da quasi tutto.
La proiezione de "Gli Arcangeli" si terrà nella Sala 2 del Palazzo del Cinema - Kinemax di Piazza Vittoria 41, alle ore 01:00.
Il film racconta la storia di Christian il quale, durante il battesimo avvenuto all'età di dieci anni, commette in chiesa un gesto inaspettato e misterioso che preoccupa i suoi genitori. Padre Siro, uomo di chiesa e suo educatore, li rassicura ma in privato rivela al bambino che nella vita da adulto lo attenderà un viaggio lungo e tortuoso. Durante il battesimo Christian ha "visto" gli arcangeli pulire il volto di Cristo dalle ferite della sofferenza umana e lo stesso Christian vivrà un'esistenza sporcata e violentata dal dolore.
"Gli Arcangeli" di Simone Scafidi, vincitore del Premio Miglior Attore MIFF 2007, è stato distribuito a gennaio a livello nazionale attraverso canali indipendenti, stimolando l’interesse della critica e degli addetti ai lavori che hanno rintracciato nel giovane Scafidi una poetica in nuce ricca di possibilità di sviluppo e soprattutto inedita nel panorama dei giovani filmmaker italiani.
Lo stesso autore dichiara: “Emozioni. Ecco l’unica cosa che vuole trasmettere questo film. Non mi si chieda il suo messaggio ma piuttosto il suo intento: urtare, sorprendere, commuovere, far dubitare. Tutto questo si riflette nel linguaggio usato che ha l’unico obiettivo di essere differente da quello di qualsiasi altro film. Come ogni dolore che è più reale e tangibile, tanto più è differente da quello altrui”.
A seguire, domenica 20 luglio 2008, alle ore 18:00 al Palazzo del Cinema, Simoneì Scafidi prenderà parte alla Tavola Rotonda “Giovani Registi e Produttori” durante la quale si discuterà di temi correlati al leit motiv della rassegna: le modalità di girare un film indipendente, le difficoltà dei giovani artisti alle prese con il sistema distributivo e produttivo, la situazione politica e culturale dello spettacolo italiano.

16/07/2008, 16:53