Sudestival 2020

Note di regia del documentario "Via San
Dionigi, 93: Storia di un Campo Rom"


Note di regia del documentario
Abbiamo seguito per due anni e mezzo, aiutati dagli educatori della Fondazione Casa della Carit e dellassociazione Nocetum, la vita della comunit di un campo rom abusivo, abitato da pi di 150 persone di nazionalit romena, sito nellestrema periferia sud-est di Milano, e abbiamo ripreso quello che accadeva davanti a noi senza interviste, commenti e nessuna messa in scena.
La vita quotidiana, i riti e le feste, le assemblee e le relazioni con gli operatori sociali, il tentativo di integrarsi con il lavoro e il percorso scolastico dei ragazzi, gli incendi e le ricostruzioni, fino allo sgombero e la distruzione del campo da parte della polizia comunale nel settembre del 2007.
Tutto questo, senza nessun compiacimento pietistico o patetico, cercando di dare una visione reale del loro vissuto, per una volta lontani dallo stereotipo che vede gli zingari solo come delinquenti o come ultimi romantici della nostra societ, cittadini europei che conducono una vita sempre sul punto di essere messa in discussione e ritenuta indegna da molti.

Tonino Curagi e Anna Gorio