-D30
I Viaggi di Robi

"Radio Singer": Pietro Balla racconta la vita
e la politica del Piemonte nel 1977


"Non sono uno storico, n un sociologo. Il mio mestiere quello di raccontare delle storie e in questo caso sono partito dai giorni nostri per raccontare un episodio avvenuto pi di trent'anni fa. Non conosco nessuna verit, n mio intento darne una. Ho solo cercato di ricreare la memoria attraverso l'invenzione". Cos Pietro Balla ha commentato il suo Radio Singer, documentario che ripercorre una serie di eventi accaduti in Piemonte nel 1977, quali l'assalto all'Angelo Azzurro di Torino, la chiusura della sede di Leiva della multinazionale Singer e le manifestazioni degli operai, la chiusura delle trasmissioni della radio libera Radio Singer.

Le vicende vengono riportate alla mente grazie alle voci di protagonisti dell'epoca quali Piero Fassino, Dario Fo, Franca Rame e Enrico Boffa, all'epoca direttore del personale dello stabilimento di Leini, vittima di un'aggressione delle BR. La storia si mescola alla finzione e a tenere assieme i fili della narrazione, il tragico amore tra la voce della radio Maddalena "un personaggio nato dalla fusione di diverse storie" e il suo ragazzo "cui io stesso do la voce, perch di questa storia voglio assumermi ogni tipo di responsabilit, condizione necessaria per raccontare quegli anni".

15/11/2009, 12:00

Antonio Capellupo