I Viaggi Di Roby

Vittorio Storaro e Emir Kusturika al Premio Internazionale
per la Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”


Vittorio Storaro e Emir Kusturika al Premio Internazionale per la Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”
Torna il Premio Internazionale per la Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” giunto alla sua XV edizione, ideato e organizzato dall’associazione culturale Teramo Nostra. L’evento rappresenta ormai un appuntamento fisso per i migliori autori della fotografia cinematografica italiani e stranieri. Nel suggestivo scenario della cittŕ di Teramo, due settimane, dal 10 al 23 ottobre 2010, dedicate ai “Maestri della Luce” con rassegne, proiezioni e tante altre manifestazioni collaterali che culmineranno nell’attribuzione dell’Esposimetro d’Oro ai migliori autori della fotografia cinematografica dell’anno in corso o del passato.

La giuria del Premio, presieduta dal critico cinematografico Stefano Masi, tra gli altri, premierŕ: il “Cinefotografo” tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro che ritirerŕ l’Esposimetro d’Oro alla Carriera; ed il regista serbo due volte Palma d’Oro a Cannes Emir Kusturica che ritirerŕ l’Esposimetro d’Oro alla Memoria assegnato a Vilko Filać direttore della fotografia di ben sette film firmati da Kusturica. Un mix di talento e fascino per la Madrina del Premio, l’attrice Manuela Morabito che, sabato 23 ottobre in occasione della cerimonia di premiazione, consegnerŕ gli Esposimetri d’Oro ai vincitori.

Tra i tanti ospiti d’onore della cerimonia: Antonio Avati, Paolo Benvenuti, Giorgio Biavati, Claudio Bigagli, Adriana Chiesa, Fernanda Dall’Acqua, Lorenzo Flaherty, Rossella Izzo, Enrico Magrelli, Eleonora Mazzoni, Nicola Nocella, Martina Pinto, Marco Pontecorvo, Carola Stagnaro, Tonino Valeri.

06/10/2010, 17:37