CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
Vittorio Storaro

24/06/1940
Roma, Italia

Altro


Vittorio Storaro


Filmografia dal 2000:
2021 » doc The Last Supper: The Living Tableau: fotografia
2021 » corto Your Love: regia
2019 » doc Special sul Restauro di Ultimo Tango a Parigi: partecipazione
2016 » doc David 60 - Ieri Oggi Domani: partecipazione
2016 » doc Metti, una Sera a Cena con Peppino: partecipazione
2014 » doc Poltrone Rosse. Parma e il Cinema: partecipazione
2010 » doc Rigoletto a Mantova: fotografia
2010 » doc The Earth: Our Home: fotografia
2008 » L'Imbroglio nel Lenzuolo: fotografia
2007 » Caravaggio: fotografia
2002 » doc Gino Covili, le Stagioni della Vita: regia, fotografia

Biografia:
Nato a Roma il 24 giugno 1940, figlio di un proiezionista della Lux Film, Storaro era ancora bambino quando si avvicinò per la prima volta alla fotografia, prima all’Istituto Tecnico "Duca d'Aosta" di Roma, poi al Centro Sperimentale di Cinematografia. L’esordio dietro la macchina da presa nel 1968 con Giovinezza, giovinezza di Franco Rossi, poi il doppio Bertolucci e il debutto di Dario Argento nel ’70. E ancora film d’autore, tra gli altri con Fabio Carpi, Giuliano Montaldo, Salvatore Samperi, Luca Ronconi e il cinema internazionale con Bertolucci, Coppola, Saura, Warren Beatty e Woody Allen proseguendo lo studio dell’arte e in particolare della pittura di Caravaggio per l’analisi della luce. Un lungo percorso e una ricerca che continuano, non solo sul set ma anche, per esempio, nel mondo delle Accademie e delle Università che in tutto il mondo gli hanno conferito ben quattro lauree honoris causa.
(ultima modifica: 22/06/2020)