FilmdiPeso - Short Film Festival

Bellaria Film Festival 2011: "L'Ultima Battaglia
delle Alpi", l'isolita battaglia sul fronte
valdostano durante al Seconda Guerra Mondiale


Fabio Canepa e Roberto Cena ricostruiscono un pezzo dimneticato di storia della Seconda Guerra Mondiale, una battaglia sulle Alpi tra frnascesi ed italiano, dove partigiani e repubblichini si alleano per "salvare" un pezzo dalle nostra penisola.


Bellaria Film Festival 2011:
E' uno splendido documentario storico "L'Ultima Battaglia delle Alpi", scritto e diretto da Fabio Canepa e Roberto Cena, prodotto da La Sarraz Pictures di Alessandro Borrelli in collaborazione con Cinecitt Luce. Nella primavera del 1945 sul fronte valdostano, durante la Seconda Guerra Mondiale a pochi giorni dalla Liberazione, i francesi attaccano l'Italia per annettere la Valle dAosta. Per fermare l'invasione dello straniero avviene un fatto storico molto particolare: partigiani e repubblichini stringono uninsolita alleanza.

"L'Ultima Battaglia delle Alpi", tramite i racconti dei suspestiti e degli storici, le immagini d'archivio dei cinegiornali Luce e le ricostruzioni "virtuali" del fronte alpino, narra un fatto storico ai pi sconosciuto e singolare, dove il piano segreto di De Gaulle, rimette in gioco le sorti delle guerra e fa alleare gruppi di persone agli antipodi politici, creando un patto di non belligeranza pur di non far entrare l'invasore francese. Per gli italiani il nemico doppio: la battaglia e la montagna, che con le sue asperit rende ancora pi difficile la missione.

La forza del documentario di Canepa e Cena quella di aver ricostruito un fatto storico in modo "asciutto", non utilizzando solo materiali d'archivio o una narrazione "epica", ma dando voce ai testimoni e ripercorrendo a sessantacinque anni di distanza il cammino intrapreso dalle truppe italiane e francesi sul confine montuoso.

04/06/2011, 16:00

Simone Pinchiorri