Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Alessandro Siani e Anna Foglietta vincono il Premio Antica Fratta


Alessandro Siani e Anna Foglietta vincono il Premio Antica Fratta
Riconoscimento per Alessandro Siani e Anna Foglietta: sono loro i vincitori del Premio Antica Fratta 2011, come miglior attore e come miglior attrice nell’ambito della commedia.

Una targa nata quest’anno che celebra, sul palcoscenico dei Nastri d’Argento, gli attori più frizzanti dell’anno. Siani, che a Taormina arriva dal set di "Benvenuti al Nord", riceve il premio per l’irresistibile performance di "Benvenuti al Sud": il suo continuo duetto con Claudio Bisio, nel cuore di Castellabate, ha conquistato milioni di spettatori e certamente farà centro ancora una volta domani sera con il pubblico che al Teatro Antico che già annuncia il tutto esaurito. Successo annunciato anche per Anna Foglietta, una delle attrici più richieste del momento e straordinaria sorpresa di "Nessuno mi può giudicare", commedia dell’anno, in cui dà irresistibili lezioni di comportamento, da escort navigata, ad una "matricola" come Paola Cortellesi. La vedremo presto accanto ad Alessandro Gassman in "Ex – Amici come prima" di Carlo Vanzina.

Siani e Foglietta si aggiungono ai molti ospiti in arrivo al Teatro Antico domani sera: in attesa di svelare i vincitori di quest’edizione, i Nastri sono già in attesa dei Negramaro, di Giulio Scarpati, Paolo Conticini, Maria Sole Tognazzi che ricorderà il grande Ugo sul palcoscenico dei Nastri e, ancora di Valeria Golino e Riccardo Scamarcio per il quale c’è l’attesa delle ragazze di Taormina che sono pronte anche a festeggiare i cinque giovani eroi di "Noi credevamo", film vincitore del Nastro dell’Anno 2011: con Luigi Lo Cascio saliranno sul palco del Teatro Antico le nuove star del cinema italiano: Luigi Pisani, che tornerà a breve in teatro con Molière ne "Il marito scornato" Georges Dandin, Andrea Bosca, ne "Gli Sfiorati" di Matteo Rovere dal romanzo di Veronesi, Michele Riondino protagonista de "Il Giovane Montalbano" ed Edoardo Natoli che vedremo su Rai Uno in "Troppo Amore" di Liliana Cavani.

A fare gli onori di casa nella Notte delle Stelle, la catanese Miriam Leone, conduttrice della serata che andrà in onda su Rai Uno il 30 giugno uno dei volti più popolari di Rai in seconda serata e in tutto il mondo il 2 Luglio con Rai International.

24/06/2011, 17:23