Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Rinasce per il pubblico grazie al digitale "Il Conformista"
di Bernardo Bertolucci nelle sale da fine agosto


Rinasce per il pubblico grazie al digitale
La Cineteca di Bologna e il gruppo editoriale Minerva Raro Video hanno curato una nuova versione del film di Bernardo Bertolucci "Il Conformista", sulla base del lavoro di Vittorio Storaro, che ne fu il direttore della fotografia.
Questa nuova versione, grazie al supporto digitale che valorizza gli ottimi risultati ottenuti da Storaro, potrà essere apprezzata dal pubblico delle sale cinematografiche: "Il Conformista" sarà dapprima sullo schermo del Cinema Anteo di Milano dal 19 agosto 2011; dal 26 agosto al Massimo di Torino e al Greenwich di Roma. Non poteva mancare il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna che lo proporrà infatti a partire dal 2 settembre in occasione dell’avvio della nuova stagione.

La versione digitale de "Il Conformista", curata dal laboratorio L’Immagine Ritrovata di Bologna, è stata presentata al recente Festival di Cannes, nella rinomata sezione Cannes Classics alla presenza dello stesso Bertolucci.

"Un film che ha cambiato la storia del cinema" - come ben racconta Emiliano Morreale nel testo che accompagnerà l’uscita in DVD di "Il Conformista" per le Edizioni Minerva RaroVideo -", il modo di girare di Bertolucci, di mettere in scena la storia. Tutta la New Hollywood fu segnata da Il Conformista".

"L’uscita del film ora nelle sale e a ottobre in DVD" - dichiara il direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli - "fanno di questa operazione un tentativo, per l’Italia ancora inedito – ma molte volte tentato all’estero, soprattutto in Francia-, di ridare nuova vita ai grandi film del nostro passato, per valorizzare la miglior storia del cinema nazionale e per formare il gusto del nuovo pubblico".

12/08/2011, 14:03