Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

WEEK END AL CINEMA "I soliti idioti" e tre film da Roma


Dal Festival di Roma arrivano "La Kryptonite nella borsa", "Il mio domani" e "Tormenti - Film Disegnato". Versione cinematografica per il serial tv.


WEEK END AL CINEMA
Dei quattro i film italiani in uscita in sala a partire da venerd 4 novembre, tre arrivano direttamente dal Festival Internazionale del Film di Roma, l'opera prima di Ivan Cotroneo, "La Kryptonite nella borsa", il dramma introspettivo di Marina Spada con Claudia Gerini, "Il mio domani", e "Tormenti - Film Disegnato", trasposizione dalla graphic novel di Furio Scarpelli.
Il quarto ha invece una matrice televisiva, "I soliti idioti" di Enrico Lando, tratto dall'omonima serie tv ideata e interpretata da Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio.

La Kryptonite nella borsa: Ivan Cotroneo arriva alla regia dopo una lunga carriera da sceneggiatore, con un film tratto da un suo stesso romanzo. Ambientato nel napoletano nei primi anni '70, racconta con ironia le avventure di una famiglia solo apparentemente normale.

Il mio domani: Prima prova da protagonista per Claudia Gerini in un dramma che descrive la solitudine di una donna-manager. Il problema che per rappresentare il "vuoto della vita", la regista Marina Spada realizza una pellicola sostanzialmente "vuota".

Tormenti - Film Disegnato: Scritto e disegnato dal grande Furio Scarpelli e girato dal nipote Filiberto, non si tratta di un cartoon ma di una carrellata di disegni, animati con l'intento di raccontare una vicenda ambientata nel ventennio, poetica e malinconica.

I soliti idioti: Dopo tre stagioni di successo in tv e dopo essere diventati un fenomeno sul web, arrivano sul grande schermo "Ruggero De Ceglie" e suo figlio "Gianluca". Una storia inconsistente, per un film che non riesce ad offrire niente di nuovo rispetto al serial. Il cinema un'altra cosa.

04/11/2011, 15:40

Antonio Capellupo