I Viaggi Di Roby

WEEK END AL CINEMA Ligabue, horror all'italiana e un doc


Tre nuove uscite in sala da venerd 9 dicembre: approda sul grande schermo "Campovolo", primo film concerto in 3D, distribuzione indipendente per "Bloodline" e "Radici"


WEEK END AL CINEMA Ligabue, horror all'italiana e un doc
Il rock italiano sbarca sul grande schermo per la prima volta in 3D.
Da mercoled in 370 sale "Campovolo", il film concerto di Cristian Biondani e Marco Salom che mostra l'ultimo grande concerto di Ligabue avvenuto lo scorso 16 luglio a Reggio Emilia.

In uscita anche "Bloodline", horror all'italiana del 2010 di Edo Tagliavini con Francesca Faiella, Marco Benevento e Francesco Mastrorilli e "Radici", doc musicale di Carlo Luglio, alla scoperta delle bellezze di Napoli .


Ligabue - Campovolo il Film in 3D: Un concerto che gi storia. Il film racconta l'esperienza di 120mila cuori pulsanti uniti dall'amore per Ligabue, e insieme mostra retroscena, imprevisti, storie di vita e tante tante e mozioni.

Bloodline: Distribuzione Indipendente porta in sala l'horror di casa nostra. La linea di sangue unisce la protagonista, Francesca Faiella, alla gemella rapita da uno squilibrato e morta da bambina. In un intenzionale "maelstrom" di generi e situazioni, il film di Tagliavini cammina toccando i tasti giusti, cari agli amanti del genere, fino ad arrivare a un finale nero e imprevedibile.

Radici: Il documentario di Luglio un viaggio all'insegna della musica in una Napoli "magica" e "mitologica", mostrata nella sua bellezza artistica, lontana dall'immagine negativa che i media da qualche tempo le hanno affibbiato.

09/12/2011, 11:47

Antonio Capellupo