I Viaggi Di Roby

Tanti artisti illustri per la colonna sonora di "Diaz"


Theo Teardo, Tricky, Goran Bregovic, Ark, Manu Chao e Massive Attack nella soundtrack del film di Daniele Vicari sui fatti del G8 di Genova.


Tanti artisti illustri per la colonna sonora di
E' una colonna sonora di asoluta qualit, quella realizzata per il film "Diaz, Non Pulire questo Sangue" diretto da Daniele Vicari sui fatti del G8 di Genova del luglio 2001. A firmare le musiche originali, eseguite dal Balanescu Quartet, Theo Teardo", gi compositore delle sountrack di "Denti", "Lavorare con Lentezza", "L'Amico di Famiglia", "La Ragazza del Lago", "Il Passato una Terra Straniera", "Il Divo", "Una Vita Tranquilla", "Il Gioiellino", "Gorbaciof - Il Cassiere col Vizio del Gioco" e "Rasputin - La Verit supera la Leggenda".

Tra le altre canzoni presenti nel film Tricky con il brano "Evolution Revolution Love", tratto dallalbum del 2001 Blowback; Goran Bregovic con "Gas Gas", tratto da "Goran Bregović's Karmen with a Happy End" del 2004; il gruppo musicale britannico, considerato fondatore del genere trip hop, Massive Attack con "Angel", brano di apertura dell'album "Mezzanine"; "It Takes A Fool To Remain Sane" del gruppo rock svedese dei The Ark, singolo dal loro disco d'esordio "We Are The Ark" del 2000; e "Clandestino" di Manu Chao dall'omonimo album del 2000. Quest'ultimo pezzo stato l'inno del movimento no-global presente a Genova, dopo la partecipazione di Manu Chao al concerto contro il G8.

12/02/2012, 10:30

Simone Pinchiorri