FilmdiPeso - Short Film Festival

"S.A.L.P.", la fine di un'azienda un fatto di famiglia


Non era una fabbrica qualunque la "S.A.L.P." per Rivarolo Canavese, cittadina a 30 chilometri da Torino. Era un perfetto esempio - a detta di chi ci lavorava - di azienda "familiare", sia perch a condurla da decenni era la famiglia Cuccodoro sia perch il modo di gestirla era affidata al modello "comunitario", con le case degli operai costruite intorno, asili per i bambini, vacanze per i dipendenti, feste insieme e quant'altro.

Un modello che ha funzionato fino agli anni '70, quando il passaggio alle nuove generazioni di Cuccodoro ha portato al declino e al fallimento, datato 1995. Per circa dieci anni quell'edificio, diventato fatiscente, ha caratterizzato la citt. Nel 2006 sono iniziati i lavori per la sua demolizione, e questo passo "irrevocabile" stato il momento per Rivarolo e gli ex-dipendenti S.A.L.P. di ricordare.

La Societ Anonima Lavorazione Pelli stata vissuta come parte della propria vita da generazioni di rivarolesi, che non hanno saputo reggere l'emozione di vederla prima chiudere e poi distruggere: il Collettivo Cromocinque ha deciso di raccontare questo passaggio, utilizzando materiali d'archivio, interviste e alcune efficaci riprese dello "scheletro" prima della sua scomparsa.

Un tema che potrebbe sembrare d'interesse per un ristretto numero di persone viene invece reso tale per tutti, grazie ad alcune scelte stilistiche di grande effetto e a un taglio insolito e vincente.

11/03/2012, 11:40

Carlo Griseri